Martedì, 21 Settembre 2021
Basket

Assigeco, che rammarico: l'imprecisione ai liberi costa la sconfitta con Milano

I piacentini giocano una gara di carattere, rimontano e hanno l'occasione per chiudere, ma nei supplementari l'Urania chiude 101-96

Come perdere una partita già vinta. Protagonista l’Assigeco, che dopo una gara tutta carattere, in cui arriva a un passo dal crollare e poi trova la forza di recuperare, si presenta avanti allo sprint finale ma viene punita dall’imprecisione ai liberi. E anche nei 5’ dei supplementari parte meglio salvo poi cedere di fronte al ritorno degli ospiti.

LA PARTITA - La prima brutta notizia arriva dopo 3’: Molinaro ha già due falli e si siede in panchina, anche se la buona partenza dei padroni di casa permette il 7-2 iniziale che lascia ben sperare.

Invece a metà primo quarto arriva il sorpasso, con la squadra di Salieri che paga una delle poche distrazioni a rimbalzo, quindi perde un pallone velenoso per il 15-11 ospite. I piacentini inizialmente faticano a contenere Montano, così quando alzi lo sguardo il tabellone segna già 23-14 Urania, con la panchina biancorossoblù che chiede maggiore attenzione in difesa visto che complessivamente al tiro le statistiche dei primi 10 minuti vedono le due squadre equivalersi.

L’Assigeco fatica ma non si arrende, quando non riesce a entrare nell’area avversaria si affida al tiro da fuori che consente ai padroni di casa di far sentire il fiato sul collo ai lombardi. McDuffie prima di prendere fiato piazza i due liberi che riportano i suoi a un possesso: 31-33. Adesso Piacenza è molto più aggressiva in difesa, anche se la qualità dei milanesi è conosciuta e inevitabilmente arriva qualche fallo che permette alla formazione di Villa, precisa dalla lunetta, di riportarsi 44-33 prima della nuova rimonta locale nel finale, con le squadre negli spogliatoi sul 46-40 Urania.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco, che rammarico: l'imprecisione ai liberi costa la sconfitta con Milano

SportPiacenza è in caricamento