menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Assigeco subito in campo: al PalaBanca cerca la rivincita con l'Urania

A quarantotto ore dall'ultimo impegno in campionato la formazione di Salieri è attesa dal turno infrasettimanale martedì 8 dicembre alle 18. Il tecnico ordina: «Gestione accorta dell'attacco e difesa presente in area»

«L’Urania è una squadra di prima fascia che abbiamo già incontrato in Supercoppa e proprio da quella partita dobbiamo prendere spunto per provare a girare la gara a nostro favore». Così coach Stefano Salieri presenta l’incontro dell’Assigeco Piacenza al PalaBanca contro l’Urania Milano: palla a due martedì 8 dicembre alle 18.00.

Il tecnico biancorossoblù illustra quelle che dovranno essere le condizioni per una prestazione positiva: «La chiave sarà sicuramente una gestione accorta dell’attacco e soprattutto una difesa molto presente in area, dove dovremo limitare lo strapotere di Langston, che in Supercoppa ci ha creato parecchi problemi. Una partita comunque aperta, che abbiamo dimostrato di poter giocare ad armi pari contro una squadra così attrezzata.. Dovremo certamente aumentare il livello di attenzione e l’intensità della fase difensiva».

Del match di martedì parla anche Lorenzo Molinaro: «La partita contro Milano sarà la seconda in due giorni e dovremo sopperire alla stanchezza con una prestazione corale e concentrata. Dobbiamo riscattarci dalla gara di Supercoppa dove contro l'Urania abbiamo peccato in difesa nell'ultimo quarto; sarà per noi una sfida importante e conquistare due punti con un calendario così sfavorevole sarebbe una gran cosa in ottica futura».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento