menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stefano Salieri, da questa stagione sulla panchina dell'Assigeco

Stefano Salieri, da questa stagione sulla panchina dell'Assigeco

L'Assigeco in un momento magico attende la visita di Udine

I piacentini, reduci da cinque vittorie consecutive, mercoledì alle 18.30 al PalaBanca vogliono allungare la striscia di successi. Salieri: «Un ulteriore step per il nostro cammino»

«La partita contro Udine e successivamente quella contro Orzinuovi rappresentano un ulteriore step per il nostro cammino». Così coach Stefano Salieri presenta l’incontro dell’Assigeco al PalaBanca di Piacenza contro l’Old Wild West Udine (palla a due mercoledì 27 gennaio alle 18.30).

Il tecnico dell’Assigeco illustra quelle che dovranno essere le condizioni per una prestazione positiva: «Udine è una squadra molto fisica e che per centimetri e chili è superiore a tutte le altre in questo torneo. Ad un organico profondo e di assoluta qualità hanno aggiunto un giocatore importante come Mussini. Siamo pronti ad una partita di sacrificio e grande intensità, da affrontare comunque con la consapevolezza che siamo in un buon momento a cui vogliamo dare continuità».

Del match parla anche il Capitano Matteo Formenti: «Sappiamo di dover incontrare una squadra molto profonda, fisica ed esperta e che per questo motivo non sarà una partita semplice. Udine è costruita per arrivare fino in fondo e ha un roster molto attrezzato. Noi però dobbiamo giocare con fiducia e confermare il processo di crescita che ci ha visto arrivare fino a questo punto. Possiamo ancora migliorare e mi auguro potremo fare una buona partita partendo dalla consapevolezza di essere sulla buona strada, come dimostrano gli ultimi risultati».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento