rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Basket

Storica Assigeco, per la prima volta in Final Eight di Coppa Italia

Battuta 78-75 San Severo con un incredibile show di Mike Hall, autore di 35 punti

E infatti dopo il riposo lungo gli ospiti tornano in campo e trovano subito un break che li porta a condurre di quattro lunghezze. Ci pensa Gasparin a riportare la partita in perfetta parità, ma quando Piacenza ha riacciuffato gli avversari ecco che cade sotto due tiri consecutivi dalla lunga distanza. Sale anche il nervosismo e Piccoli si prende un tecnico che vale come terzo fallo personale, così a 10’ dal termine la squadra di casa è sotto 58-53. Tocca a Ogide annullare il gap con due tiri dall’arco che permettono a Piacenza di vedere nuovamente la luce: 61-58. Ceccarelli capisce che può essere il momento decisivo e chiede al pubblico di incitare i suoi ragazzi, ma adesso si gioca sui guizzi dei singoli, come la magia di Mike Hall del 66-63 a un secondo dalla fine dei 24 per il nuovo vantaggio piacentino. Ma per rendere la cosa ancora più difficile Hall tira anche da otto metri e la conclusione del suo show è sempre la stessa: palla a canestro. Ihedioha guadagna un rimbalzo pesantissimo a 45 secondi dal termine, Ogide sbaglia i due liberi seguenti e fra le due squadre c’è un solo possesso di distanza. Con 12 secondi da giocare l’Assigeco ha la palla in mano ed è avanti 74-72. Hall dice 33, come i punti a tabellino, e infila i due liberi del 76-72, poi replica per il definitivo 78-73 che spalanca le porte della Coppa Italia ai piacentini.

ASSIGECO-SAN SEVERO 78-75

(24-21, 42-40, 53-58)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storica Assigeco, per la prima volta in Final Eight di Coppa Italia

SportPiacenza è in caricamento