Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco ai blocchi di partenza: lunedì 19 agosto il raduno al Campus di Codogno

Via alla nuova stagione della formazione guidata da Ceccarelli. Dalla fine del mese le prime amichevoli

Jazzmarr Ferguson, nuovo americano dell'Assigeco

Parte lunedì 19 alle 17 la nuova stagione dell’Assigeco. L’"anno due" dell’era Ceccarelli inizia come è ormai consuetudine dal Campus di Codogno, in una giornata aperta a tutti i tifosi in cui sono previsti il raduno della squadra e la primissima presentazione. I dirigenti e il tecnico illustreranno programmi, progetti e ambizioni, poi ci sarà spazio per il contatto con i tifosi quindi il gruppo inizierà a sudare in vista dell’avvio ufficiale della stagione il 6 ottobre con Mantova al PalaBanca.

La società biancorossoblù ha già programmato una serie di tappe di avvicinamento: il 31 agosto a Codogno amichevole con Crema, quindi nell’ordine si terranno test con Bergamo, Cremona, Urania Milano e Casale Monferrato, mentre 8, 11 e 19 settembre vedranno succulenti antipasti della nuova annata con la Supercoppa in cui l’Assigeco affronterà Imola, Ravenna e Forlì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il roster è rinnovato ma non rivoluzionato: l’ultima stagione ha messo in mostra una solida base su cui il general manager Andrea Bausano è intervenuto puntando a rendere ancora più competitivo il gruppo. L’arrivo più importante è lo statunitense Jazzmarr Ferguson, ma le facce nuove sono anche quelle di Marco Santiangeli, Eugenio Rota, Lorenzo Molinaro, Giovanni Gasparin e del giovane Lorenzo Cremaschi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento