Basket

L'Assigeco parte bene ma poi Pavia mette la freccia

La squadra di Salieri superata 79-72 nel secondo scrimmage stagionale

Dopo il successo contro Fiorenzuola, l’Assigeco Piacenza si ferma nel secondo scrimmage contro la Punto Edile Pavia (72-79). Dopo due quarti molto buoni dal punto di vista dell’intensità e della circolazione di palla, i biancorossoblu si sono piantati nella terza frazione, nella quale Pavia ha potuto allungare sospinta dalle ottime percentuali dall’arco.

LA CRONACA - Coach Salieri recupera in extremis Carberry, che viene gestito a causa di un fastidio al polpaccio, ed è proprio lui con McDuffie a siglare il 10-5. Massone imbecca Guariglia per l’appoggio e uno scippo di Carberry sull’ultimo possesso sigla il 23-16. Nel secondo periodo Nasello sospinge gli ospiti, prima che le triple di Formenti e Massone chiudano il 37-26 dell’intervallo lungo.  

CALO NEL TERZO PERIODO – Il terzo quarto vede Pavia allungare grazie al tiro da tre punti: Torgano, Toure e Piazza scavano il primo solco con i biancorossoblu che patiscono un evidente calo fisico. Nell’ultimo quarto torna l’equilibrio con l’Assigeco che si impone 24-22 grazie ad un ottimo Cesana.

IL DOPO PARTITA - Questo il commento di coach Salieri dopo la gara: «Abbiamo avuto un buon ritmo nei primi due quarti, in cui siamo anche riusciti a coinvolgere bene tutti. Nel terzo quarto sono emerse alcune criticità, sulle quali sappiamo di dover lavorare ancora molto e abbiamo sofferto dal punto di vista della condizione. Pavia è un’ottima squadra, che ha elementi di grande esperienza e che sicuramente potrà fare bene nel prossimo campionato».

ASSIGECO PIACENZA-PUNTO EDILE PAVIA 72-79

(23-16, 14-10, 11-31, 24-22)
ASSIGECO PIACENZA: McDuffie 13, Carberry 16, Formenti 3, Molinaro 4, Poggi 5, Massone 13, Guariglia 7, Gajic, Cesana 11. N.E.: Jelic, Perotti. All. Salieri
PUNTO EDILE PAVIA: Torgano 15, Piazza 5, Toure 12, Rossi 12, Nasello 16, Donadoni 5, Fabi 10, Cremaschi 2, Botteri 2, Barbieri. N.E.: Dessì. All. Baldiraghi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco parte bene ma poi Pavia mette la freccia

SportPiacenza è in caricamento