Questo sito contribuisce all'audience di

Trascinata da Hall e Ferguson l’Assigeco sa vincere anche in casa

Primo successo stagionale al PalaBanca per la squadra di Ceccarelli dopo tre sconfitte consecutive. I due americani in coppia segnano 43 punti, Orzinuovi battuto 72-68

Mike Hall, per lui la terza gara in maglia Assigeco

Al rientro in campo la partita continua a non essere spettacolare, ma la squadra di Ceccarelli (uscito dal terreno di gioco imbufalito al termine della prima frazione a causa di un errore nella gestione dell’ultima palla) mette la freccia con un paio di conclusioni di Ferguson e Santiangeli dalla lunga distanza che valgono il 39-35. Poi torna nuovamente protagonista il vero trascinatore piacentino: Mike Hall esce dall’area, chiama palla e piazza in scioltezza due triple del 45-37 che regalano il primo vero importante vantaggio ai padroni di casa. Finalmente l’Assigeco sembra sciogliersi e adesso i piacentini trovano il canestro con buona continuità guadagnandosi un meritato +15.

Ma la partita non è assolutamente finita, come conferma il primo tiro dell’ultimo quarto di Orzinuovi che riporta gli ospiti a -6. Poi Piccoli si conferma in un ottimo momento a rimbalzo sotto il canestro avversario, prosegue la serie iniziata nella frazione precedente e allunga nuovamente. Però quando il tabellone indica 5’ al termine la gara è ancora tutta da giocare: 60-57 a favore dei padroni di casa. Ancora una volta sono i tiri da fuori a dare risposte positive in casa Assgeco: il solito Hall e Santiangeli sono protagonisti del 68-60 a 180 secondi dalla conclusione. Una vittoria così attesa non può arrivare senza pathos, i biancorossoblù commettono un paio di sciocchezze e quando mancano 51 secondi Orzinuovi è a due lunghezze di distanza. Time out di Ceccarelli, Piccoli si guadagna il fallo che prolunga il tempo in cui i padroni di casa possono mantenere palla in mano, Ferguson batte Mekowulu e la stoppata del bresciano è giudicata irregolare con canestro valido: 70-66 Piacenza a 13 secondi dalla conclusione. Fallo di Molinaro (il quinto) e Bossi ai liberi firma il meno 2, stesso copione per Ferguson che si dimostra glaciale e trova il 72-68 finale che fa esplodere il PalaBanca.

ASSIGECO-ORZINUOVI 72-68

(13-15, 31-32, 54-45)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • La Gas Sales Bluenergy rischia il crollo, va sotto 2-0 poi recupera e batte Padova al tie break

Torna su
SportPiacenza è in caricamento