Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco chiude il ciclo di amichevoli con una vittoria: Casale battuto 77-58

Ultimo test per la formazione di Ceccarelli prima dell'esordio in campionato fissato per domenica 6 ottobre contro Mantova

Gabriele Ceccarelli durante un time out

Buona prova per l’Assigeco Piacenza che chiude la propria preseason con un netta vittoria sulla Novipiù Casale Monferrato (Serie A2, Girone Ovest). Al PalaBanca finisce 77-58 per i ragazzi di coach Ceccarelli, merito soprattutto di due ottimi quarti centrali nei quali i biancorossoblù hanno concesso solo 15 punti agli avversari. Sono quattro i giocatori in doppia cifra per l’Assigeco: Gasparin (15), Ogide (13), Santiangeli (11) e Molinaro (10).

Terminata la preseason, l’Assigeco Piacenza è pronta a tuffarsi a capofitto in questa Serie A2 Old Wild West 2019/2020 con l’esordio fissato per domenica 6 ottobre, quando al PalaBanca arriverà la Pompea Mantova.

ASSIGECO PIACENZA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 77-58

(23-23, 21-12, 15-3, 18-20)

ASSIGECO PIACENZA: Montanari, Ferguson 5, Faragalli 3, Ogide 13, Molinaro 10, Rota 4, Gasparin 15, Piccoli 7, Ihedioha 4, Turini 2, Cremaschi ne, Santiangeli 11, Jelic 3. All. Ceccarelli.

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Cappelletti 3, Tomasini 3, Cesana 3, Sirchia 5, Denegri 3, Battistini, Martinoni 13, Sims 5, Galluzzi, Roberts 18, Camara 5. All. Ferrari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento