rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Basket

Assigeco, e sono quattro. Sotto l'albero arriva la vittoria con Nardò

Poker di successi consecutivi per la formazione di Salieri che chiude 80-65 con 22 punti di Veronesi e 16 rimbalzi di Skeens

E sono quattro. Tante le vittorie consecutive dell'Assigeco, che prosegue la striscia positiva superando nettamente Nardò al PalabancaSport. Per la formazione di Salieri primo quarto equilibrato, poi nella seconda frazione arriva l'allungo che si rivelerà decisivo. All'intervallo il tabellone segna 44-31 per i piacentini, nella ripresa i padroni di casa non rischiano più niente e conquistano una meritata vittoria trascinati dai 22 punti di Veronesi e dai 16 rimbalzi di Skeens, sempre presente sotto i tabelloni. Eccellente e decisiva anche la difesa, con Bonacini e Filoni protagonisti.

PRIMO QUARTO

Primi minuti equilibrati, con gli americani che iniziano forte offensivamente per entrambe le squadre. Alla tripla di Veronesi risponde Borra, poi Miller per due volte trova il fondo della retina. Piacenza si porta sul 18-11 dopo la tripla di Veronesi e il sottomano di Sabatini, mentre coach Di Carlo si rifugia in timeout. Nardò infila un mini-parziale e ritrova il pari dopo i liberi di Smith, nuovo vantaggio Assigeco con Serpilli e Filoni, poi un altro giro in lunetta di Smith chiude il primo quarto sul 25-22.

SECONDO QUARTO

Super partenza di Piacenza: Veronesi segna prima in contropiede e poi in lunetta, Gallo ruba e schiaccia in campo aperto. La difesa Assigeco sale di giri, la tripla di Veronesi porta alla doppia cifra di vantaggio mentre Nardò batte un colpo con Stewart in area (34-24). Dopo la penetrazione di Sabatini arrivano i libri di Miller, gli ospiti rispondono con Borra e Smith ma arriva un centro dall’arco di Veronesi, che dopo il viaggio in lunetta di Smith trova un’altra conclusione vincente dal perimetro (44-31).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco, e sono quattro. Sotto l'albero arriva la vittoria con Nardò

SportPiacenza è in caricamento