rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Basket

Latina espugna il Palabanca, Assigeco battuta 87-76

La squadra di Salieri cede nell'ultimo quarto dopo una sfida equilibrata. Il tecnico: «Poca energia e determinazione»

Quinto passo falso stagionale dell’Assigeco Piacenza, stavolta sconfitta al PalaBanca da Benacquista Assicurazioni Latina. I ragazzi di coach Stefano Salieri lottano caparbiamente per buona parte della partita, poi Latina alza i giri del motore e sigla con Alipiev e Lewis II l’allungo decisivo nel quarto quarto. Le basse percentuali dal perimetro si sono rivelate letali per i padroni di casa, che mandano a bersaglio solo 4 delle 22 triple tentate. Non è bastata la solida prestazione di Skeens - autore di 16 punti e 15 rimbalzi – per contrastare le scorribande dei laziali che bissano la prestigiosa vittoria ottenuta la settimana scorsa contro Torino. Ora l’Assigeco avrà la possibilità di riscattare la sconfitta nella difficile trasferta di Treviglio del 27 novembre, in un match che potrebbe rivelarsi fondamentale per risollevare gli animi dei biancorossoblu.

PRIMO QUARTO

Pascolo e Cicchetti danno inizio alle danze, poi inizia un botta e risposta di canestri per entrambe le squadre. Prima tripla della serata messa a segno da Rodriguez, ma McGusty e Sabatini riportano in vantaggio i padroni di casa (7-6). Nuovo sorpasso degli ospiti con Fall che fa la voce grossa in area e trova l’appoggio vincente dopo una serie di rimbalzi d’attacco. Lewis II fa tre su tre dalla lunetta e rompe l’equilibrio, l’Assigeco insegue con i canestri di Cesana e Skeens. Parrillo manda a segno una tripla in semi-transizione, poi Cesana trova sulla sirena il floater del 22-25.

SECONDO QUARTO

Moretti porta gli ospiti sul +5, poi McGusty e Cesana dal midrange riavvicinano l’Assigeco ad un solo punto di distacco. Rimonta completata con un altro canestro di McGusty, poi Cesana manda a bersaglio la prima bomba dei padroni di casa dopo sette errori dal perimetro (31-27). Latina non ci sta e si riporta in vantaggio con un parziale di 5 punti firmato Rodriguez. McGusty e Gajic trovano la via del canestro da centro area, poi Cicchetti e Fall ricuciono lo svantaggio degli ospiti (37-36). Sorpasso per i laziali con una penetrazione di Rodriguez, poi Fall allunga sul +3 a pochi secondi dalla sirena (37-40).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina espugna il Palabanca, Assigeco battuta 87-76

SportPiacenza è in caricamento