Basket

L'Assigeco passeggia con Cremona anche gestendo gli americani

Si chiude con il punteggio di 73-53 lo scrimmage con la JuVi: domenica esordio in Supercoppa

L’Assigeco Piacenza conclude vittoriosamente il terzo match amichevole della sua preseason. I ragazzi di coach Stefano Salieri si impongono 73-53 contro la JuVi Cremona, con lo staff tecnico che ha ottenuto altre buone indicazioni in vista dell’esordio in Supercoppa previsto per domenica sul parquet del PalaFacchetti di Treviglio.

LA CRONACA - Coach Salieri è costretto a gestire sia McDuffie che Carberry in accordo con lo staff medico e i due restano in campo alternativamente per pochi minuti. In ogni caso l’Assigeco ha ottime risposte da Massone e Poggi, che guidano i biancorossoblù al 22-10 del primo periodo. Dopo il 17 pari della seconda frazione, altra accelerata dell’Assigeco che sull’asse Massone-Molinaro trova canestri facili da centro area: 18-7 il parziale della terza frazione per i padroni di casa, Nell’ultimo quarto gli ospiti sospinti da Bona (10) e Masciarelli (14), riescono a chiudere in vantaggio 20-19, per il 73-53 globale.

IL DOPO PARTITA - Questo il commento di coach Salieri dopo la gara: «Abbiamo sicuramente fatto qualche passo avanti, a partire dall’atteggiamento di tutti i giocatori che hanno risposto bene a quanto chiesto. Il dato che emerge da queste prime partite è che soffriamo a rimbalzo e sappiamo di dover lavorare molto su questo e su tanti altri aspetti. Ora dobbiamo verificare le condizioni di Carberry e McDuffie che abbiamo forzatamente dovuto gestire per alcuni problemi fisici da cui devono recuperare».

ASSIGECO PIACENZA-JUVI CREMONA 73-53

(22-10, 17-17, 18-7, 16-19)
ASSIGECO PIACENZA: Carberry 17, McDuffie 8, Formenti 4, Molinaro 10, Poggi 10, Massone 13, Guariglia 3, Gajic 3, Cesana 6, Voltolini. N.E.: Jelic. All. Salieri
JUVI CREMONA: Bona 10, Masciarelli 14, Varaschin 9, Klyuchnyk 4, Vacchelli 6, Mercante 9, Korsunov 5. All. Lottici

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Assigeco passeggia con Cremona anche gestendo gli americani

SportPiacenza è in caricamento