Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco, due punti per la salvezza: «Contro Imola è una finale»

Piacenza sabato (inizio alle 20.30) alla ricerca della vittoria che garantirebbe la permanenza in A2. Hasbrouck suona la carica: la gara più importante della stagione

Kenny Hasbrouck, bomber dell'Assigeco

L’occasione è di quelle ghiotte, un’opportunità da non lasciarsi sfuggire. Dire se sarà la partita più importante della stagione è difficile, di certo la sfida che attende l’Assigeco sabato al PalaBanca contro Imola (si inizia alle 20.30) è una di quelle che possono cambiare un’intera annata. In caso di vittoria infatti la formazione di Andreazza conquisterebbe la certezza aritmetica della salvezza, traguardo fondamentale per una società e una squadra che in questi mesi hanno dovuto fare i conti con una miriade di difficoltà legate soprattutto ai tanti infortuni. Nei mesi scorsi l’Assigeco ha fatto capire di avere carattere e coraggio per resistere anche di fronte alle avversità, adesso è il momento di passare alla cassa per ritirare il meritato premio.

Di fronte però i piacentini avranno una Imola impegnata nella lotta per non retrocedere e anche i romagnoli sono a caccia di punti importanti per il prosieguo della stagione.

«Le ultime partite - spiega Kenny Hasbrouck - sono state tutte molto difficili ed impegnative per noi, oltre che molto combattute fino alla sirena finale: siamo riusciti a mantenere la testa dentro alla partita, nonostante abbiamo alla fine perso per errori più che altro difensivi. Da parte nostra ci mettiamo tutti molta passione che, purtroppo, spesso non basta».

Quindi il bomber statunitense prosegue: «La prossima partita contro Imola la dobbiamo vivere come fosse una finale perché sarà quella più importante della stagione. Vogliamo assicurarci definitivamente la salvezza; in caso di vittoria non avremo comunque grandi chance per arrivare ai playoff, ma se dovessimo perdere saremmo probabilmente costretti a giocarci la salvezza ai play out: giocheremo per vincere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento