Questo sito contribuisce all'audience di

Con un super Murry l'Assigeco sfonda quota 100: battuta Imola, arrivano i primi due punti

Lo statunitense è incontenibile, chiude con 34 punti e trascina la formazione di Ceccarelli al primo successo in stagione; finisce 101-80

Touré Murry, mattatore nella gara con Imola

Era un dovere più che una possibilità, come aveva spiegato coach Ceccarelli alla vigilia. E tutto è andato secondo copione, con l'Assigeco Piacenza che ha trovato i primi due punti della stagione nella gara contro Imola. Un avvio da lepre per i padroni di casa, con un Murry scatenato (34 punti) nei tiri da fuori, nelle giocate spettacolari e nel numero di palloni che passano dalle sue mani, e con un Ogide che si fa rispettare sotto canestro. Il punteggio tocca il più venti (41-21) nel secondo quarto. Quando si ricomincia la partita è più equilibrata, Bowers e Fultz riportano Imola a meno dieci (65-55), ma Piacenza resta sul pezzo. Nell'ultimo quarto Imola aumenta la percentuale da tre, ma Piacenza mantiene la sua, anche grazie a Piccoli e Antelli. E i minuti finali sono dedicati dai piacentini al controllo di una partita condotta avanti dall'inizio alla fine, nella quale hanno lasciato alle spalle quota 100 punti, e che ha avuto nella percentuale da tre vicina al 50 per cento, l'arma in più per Murry e compagni.

PRIMO TEMPO: I primi dieci minuti sono all'insegna di Murry, che realizza ben cinque triple che spingono in alto Piacenza. Bowers e Crow limitano il passivo imolese, ma la squadra di Ceccarelli scava un piccolo solco anche a rimbalzo e ne approfitta Sabatini, sempre con un tiro dai 6.75, per segnare sul tabellone il vantaggio di più 12 (28-16). Il secondo parziale segue il canovaccio del primo. La sesta tripla personale di Murry è preceduta da un balletto sulla mattonella che manda fuori giri il suo marcatore. Il palazzetto esplode. A poco più di quattro minuti dal riposo lungo i punti di vantaggio di Piacenza sono venti (41-21), scenderanno a tredici a metà gara grazie alla carica di Simioni e Crow.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento