rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Basket

Assigeco, missione compiuta. E per la prima volta arrivano due successi consecutivi

Contro Cagliari successo con un netto 93-64 al termine di una gara mai in discussione. Ottime prestazioni di Ogide (22 punti) e Piccoli (20)

SECONDO TEMPO: In casa piacentina i canestri di Ogide permettono di mantenere la testa avanti, anche quando a inizio terzo quarto qualcosa non funziona come dovrebbe in difesa, lasciando troppi rimbalzi a Cagliari. Fiutato il pericolo, l'Assigeco prova a scappare a metà parziale con le triple di Sabatini e Ogide che la spingono a un vantaggio di più dodici (53-41). La gara sembra essere indirizzata, poca paura fa anche la tripla di Rullo alla quale rispondono a stretto giro di posta sia Vangelov sia Ogide e la bomba di Piccoli, che si ripeterà più volte in seguito (62-46). I ventuno punti che vedono Piacenza avanti a dieci minuti dal termine sono un bottino che infonde sicurezza. Così l'ultimo parziale è utile per incamerare minuti ulteriori nelle gambe della panchina e portare a termine una gara il cui esito non è mai parso veramente in discussione.

ASSIGECO PIACENZA - HERTZ CAGLIARI 93-64

(15-14, 37-33, 70-49)

ASSIGECO PIACENZA: Sabatini 15, Ogide 22, Formenti 5, Murry 9, Ihedioha 2; Piccoli 20, Diouf, Graziani 5, Antelli 10, Vangelov 2, Turini 3. All. Ceccarelli.

HERTZ CAGLIARI: Miles 16, Johnson 19, Matrone 6, Rovatti 3, Picarelli 3; Ebeling, Gallizzi 2, Rullo 5, Bucarelli 5, Allegretti 5. All.: Paolini.

ARBITRI: Ciaglia, Triffiletti, Capozziello.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco, missione compiuta. E per la prima volta arrivano due successi consecutivi

SportPiacenza è in caricamento