Martedì, 16 Luglio 2024
Basket

Termina la stagione dell'Assigeco, Pistoia vince 93-81

La squadra di Salieri sconfitta anche in Gara4 viene eliminata dai playoff

Giunge al termine il cammino dell’Assigeco ai playoff dopo la sconfitta casalinga di gara-4 rimediata contro la Giorgio Tesi Group Pistoia 93-81. Piacenza lotta nonostante l’evidente superiorità fisica dei toscani e resta in partita soprattutto grazie alle percentuali dall’arco, ma sul finale l’orgoglio biancorossoblu deve soccombere sotto le due pesantissime triple di Saccaggi che chiudono il sipario sul match. Ai 33 punti di un monumentale Miaschi rispondono i 32 di un Copeland in grande spolvero le cui prodezze – in tandem coi 21 di Varnado – garantiscono a Pistoia un meritato passaggio al turno successivo. Una speciale menzione d’onore è dovuta a un immenso Davide Pascolo, in campo per tutti e quaranta i minuti e autentica colonna portante dell’Assigeco sotto i tabelloni. Eliminazione a parte, i tifosi del PalaBanca non hanno potuto fare altro che applaudire un gruppo che durante tutta la stagione ha dimostrato orgoglio, professionalità e un grande carattere che spesso e volentieri ha permesso di superare situazioni di difficoltà dando sempre il massimo sul parquet di gioco.

PRIMO QUARTO

Copeland dà inizio alle danze da tre, risponde l’Assigeco con McGusty e la bomba di Miaschi. Dopo i due facili di Wheatle arriva un’altra tripla di Miaschi, poi Magro e Varnado replicano a Sabatini e Pascolo (12-9). Pistoia giganteggia sotto canestro con Magro, mentre l’Assigeco continua a trovare fortuna dall’arco grazie alle conclusioni di Sabatini, McGusty e Miaschi. Sul finale del quarto anche Pistoia inizia a ingranare da tre punti, Benetti e Copeland ricuciono lo svantaggio fino al canestro di Benetti che vale il sorpasso sulla sirena (23-25).

SECONDO QUARTO

Pistoia allunga con Benetti e Varnado, Piacenza dopo qualche giro a vuoto torna a segnare con McGusty e Pascolo. Miaschi replica ai due canestri di Varnado, poi Pascolo riavvicina i padroni di casa con un and-1 (32-35). Copeland e Magro tengono a distanza l’Assigeco, ma dopo un timeout l’Assigeco torna a fare male da tre: tripla di Sabatini e altre due di Miaschi, mentre Pistoia continua a fare la voce grossa in area con Benetti e Varnado. Parità sul 44-44, Miaschi subisce fallo e segna un libero che vale il vantaggio dopo 20’ di partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Termina la stagione dell'Assigeco, Pistoia vince 93-81
SportPiacenza è in caricamento