menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Francesco Ihedioha in azione nella sfida con Orzinuovi

Francesco Ihedioha in azione nella sfida con Orzinuovi

L'Assigeco vuole salutare Hall con un'altra impresa

Al PalaBanca sabato alle 20.45 arriva la capolista Ferrara, è l'ultima partita dello statunitense agli ordini di Ceccarelli

Nel secondo anticipo dell'ottava giornata della serie A2 Old Wild West, l'Assigeco Piacenza fa ritorno al PalaBanca dopo la straordinaria vittoria di Verona, in cerca del terzo successo consecutivo. Ospite la Feli Parma Ferrara di coach Spiro Leka che sta sovvertendo ogni pronostico in questo inizio di campionato. Gli estensi infatti occupano la prima posizione in classifica, in compagnia proprio di Verona e di Ravenna, con 5 vittorie e 2 sole sconfitte.

In estate il direttore sportivo John Ebeling ha confermato la struttura portante della squadra a partire dal capitano di mille battaglie Tommaso Fantoni, che sta viaggiando in campionato a 12.4 punti e 6.5 rimbalzi di media. Insieme a lui sono rimasti il veterano Folarin Campbell, arrivato lo scorso inverno, e Alessandro Panni, un autentico cecchino dalla lunetta con il suo 95.8% in stagione. Volti nuovi sono invece l'ex di giornata Luca Vencato, terzo assistman del girone Est con 6.4 passaggi vincenti a partita, i giovani ma già navigati Michele Ebeling ed Eugenio Beretta, e Patrick Baldassarre, ormai una sicurezza per la categoria. Ciliegina sulla torta però è senz'altro il rookie Sekou Wiggs, guardia da Seattle, che sta mantenendo 19.6 punti di media (sesto assoluto nel girone Est) conditi da 4.4 rimbalzi e 2.6 assist.

Ferrara è una squadra che concede pochissimo all'interno dell'area (solo il 48%) ma lascia modo di agire da oltre l'arco; questo potrebbe di sicuro essere un punto chiave a favore dell'Assigeco, che con 28.6 tentativi a partita è la squadra che tira di più da 3 punti. Gli uomini di Ceccarelli di contro dovranno prestare molta attenzione alla circolazione di palla dei biancazzurri, che occupano la terza posizione nella classifica degli assist di squadra con 17.6 a partita. Sarà questa inoltre, l'ultima partita di Mike Hall (grande ex, assieme a Molinaro, della partita) con la casacca biancorossoblù: con lui in campo l'Assigeco ha vinto tre delle quattro partita disputate. Quale modo migliore per congedarsi dal PalaBanca se non con un’altra prestazione vincente?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento