Questo sito contribuisce all'audience di

Una dirompente Assigeco fa un sol boccone di Jesi: 96-65

L'ex Piccoli è scatenato e chiude con 17 punti, Ogide ne mette a tabellino 20, Murry 19 e la squadra di Ceccarelli domina

SECONDO TEMPO: L'avvio dell'Assigeco è di quelli volti a non lasciare speranze agli avversari. Il parziale è di 9-0, firmato quasi interamente da Murry, per un solco che si scava sino a 25 lunghezze (61-36). Jesi è costretta a un nuovo time-out, ma l'Assigeco ormai è in fiducia e allunga ancora con Murry (tripla) e la penetrazione di Formenti (66-36). L'ultimo spicchio di gara comincia con Piacenza che ha preso il largo e che comanda addirittura 81-44. Ragione per cui i dieci minuti che separano dalla suono della sirena sono dedicati alla gestione di un vantaggio che si è fatto troppo grande per essere messo in discussione. Anche per le triple in serie di Jones.

ASSIGECO PIACENZA - TERMOFORGIA JESI 96-65

(28-18, 52-36, 81-44)

ASSIGECO PIACENZA: Sabatini 6, Murry 19, Ogide 20, Formenti 5, Ihedioha 10; Diouf 4 , Turini ne, Piccoli 17, Graziani 2, Antelli 5, Montanari 2, Vangelov 4. All.: Ceccarelli.

TERMOFORGIA JESI: Dillard 10, Tote 3, Jones 20, Rinaldi 12, Mascolo 7; Santucci, Baldasso 7, Valentini, Mwananzita 2, Mentonelli ne, Lovisotto 4. All.: Cagnazzo.

ARBITRI: Scrima, Maffei, Solfanelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal catrame di Centocelle a Zidane. «Il più forte che ho visto. E quanto menava Cleto in allenamento». La vita di Daniele Moretti

  • Covid19 - I dati di mercoledì 8 aprile: 11 deceduti. Venturi: «Piacenza quasi fuori, i contagi crescono dell'1%»

  • La Lega Pro si interroga sul futuro. Monza, Vicenza e Reggina in B? Si studia una Serie C Elite

  • «Stroppa il migliore per distacco. Piacenza-Foggia 5-4? Inno al calcio». Roberto Gregori ci racconta il suo biancorosso.

  • Calcio Dilettanti e Podenzano in lutto: ci lascia Abele Boselli. «E' la storia che se ne va»

  • Piacenza - Franzini lascia o no? Il tecnico non chiude la porta. Sarà decisivo l’incontro con Marco Gatti e Scianò

Torna su
SportPiacenza è in caricamento