Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco, non ci sono più alternative: con Napoli servono due vittorie

Via ai play out: domenica alle 18 la squadra di Riva affronta i campani al PalaBanca. Formenti: «Gara1 è la più importante della serie»

Marco Passera, play dell'Assigeco

Tornano ad accendersi i riflettori del PalaBanca in occasione dei Playout validi per la permanenza in Serie A2. L’Assigeco Piacenza si è ritrovata in questa scomoda posizione dopo la sconfitta a fil di sirena con la Bondi Ferrara, a conclusione di una regular season fatta di alti e bassi con 11 vittorie e 19 sconfitte. L’avversario dei biancorossoblù domenica alle 18 è il Cuore Napoli Basket, arrivata penultima nel girone Ovest, data anche la maxi penalizzazione inflitta alla Viola Reggio Calabria che ha catapultato i calabresi all’ultimo posto in classifica. La formazione partenopea ha chiuso la sua regular season con 3 vittorie a fronte di 27 sconfitte, nonostante innumerevoli cambiamenti nel roster e nello staff tecnico.

Il pericolo pubblico numero uno per la difesa dell’Assigeco sarà sicuramente l’ex Vanoli Cremona Elston Turner, miglior realizzatore dei partenopei con 22,8 punti di media a partita. Il resto del quintetto base, schierato da coach Bartocci, è composto dal play Bruno Mascolo (12 punti e 3 assist di media a partita), dall’altro americano Jermaine Thomas (10,1 punti di media) e dalle ali Mattia Mastroianni e Alessio Ronconi. Sarà fondamentale centrare la vittoria in questa Gara1 per poi cercare di andare a chiudere subito i conti al PalaBarbuto nella seconda partita della serie, potendo avere a disposizione anche un altro  match ball nell’eventuale “bella” al PalaBanca.

I ROSTER

Assigeco Piacenza: 1 Guyton, 2 Montanari, 3 Passera, 5 Sanguinetti, 6 Diouf, 8 Fontecchio, 9 Formenti, 10 Infante, 13 Seye, 20 Livelli, 21 Arledge, 23 Oxilia, 24 Amoroso, 44 Reati. All. Riva.

Cuore Napoli Basket: 11 Mastroianni, 13 Zollo, 14 Mascolo, 15 Vangelov, 16 Ronconi, 18 Puoti, 20 Gallo, 23 Thomas, 30 Caruso, 31 Turner. All: Bartocci.

INFORTUNATI E INDISPONIBILI

Tutto il roster biancorossoblu è a completa disposizione di coach Riva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento