rotate-mobile
Basket

Per l'Assigeco inizia con Forlì un ciclo di ferro con quattro gare in due settimane

Si parte domenica alle 18 dal Palabanca. Brady Skeens: «Partiamo per fare punti in tutte le partite, secondo me possiamo anche vincere il campionato»

UNIEURO FORLI’

Reduce dalla finale playoff della passata stagione, l’Unieuro Forlì anche per quest’annata ha costruito un roster di assoluto livello per puntare alla promozione, frutto di un mix di talento ed esperienza. Lo starting five di coach Antimo Martino, al secondo anno sulla panchina romagnola, può contare sulla creatività di Fabio Valentini, arrivato a Forlì lo scorso campionato dopo una vita intera trascorsa a Casale Monferrato, assistito nel backcourt dalla guardia americana Kadeem Allen, autentico colpo del mercato estivo che può vantare tre stagioni in Nba con i Boston Celtics e i New York Knicks. Nel settore ali troviamo Luca Pollone, giocatore estremamente intelligente, e Xavier Johnson, alla quarta stagione in Italia dopo l’esperienza biennale a Verona. Chiude il quintetto Giacomo Zilli, un centro che fa della fisicità la sua forza principale. Dalla panchina escono Federico Zampini, giocatore atletico e talentuoso ma finora sfortunatissimo nella sua carriera, costretto a tre operazioni al ginocchio, due veterani come Daniele Cinciarini, che il prossimo giugno compirà quarantuno anni, e l’ex di serata Davide Pascolo, oltre al montenegrino di formazione italiana Todor Radonjic e un altro giocatore esperto come Maurizio Tassone.

COME SEGUIRE LA PARTITA

I biglietti per la partita sono acquistabili sia sul sito https://www.vivaticket.com/it che presso la biglietteria del PalaBanca, che sarà aperta domenica mattina dalle 10:30 alle 12:00 e a partire dalle ore 16:30 fino all’inizio del match. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per l'Assigeco inizia con Forlì un ciclo di ferro con quattro gare in due settimane

SportPiacenza è in caricamento