rotate-mobile
Martedì, 28 Novembre 2023
Basket

L’Assigeco insegue un’altra vittoria casalinga: al PalaBanca arriva Cividale

Dopo il successo di mercoledì in casa di Cento la squadra piacentina cerca ulteriori conferme in campionato

Le buone sensazioni delle prime due partite di campionato – il trionfo casalingo su Rimini e l’onorevole sconfitta di Udine – sono state confermate nella convincente vittoria ottenuta mercoledì dall’Assigeco Piacenza sul complicato parquet della Sella Cento. I ragazzi di coach Salieri hanno infatti condotto per la quasi totalità del match, mettendo in ghiaccio il risultato con un ottimo terzo quarto in cui hanno staccato gli avversari con un parziale di 10-27. Coi festeggiamenti per la vittoria ormai alle spalle, il nuovo ostacolo sul cammino dei biancorossoblu è rappresentato dalla Ueb Gesteco Cividale, ospite al PalaBanca nel match che di domenica 15 ottobre alle 18. Il morale è alto in casa Assigeco, e in particolare l’atteggiamento di questo nuovo gruppo ha finora convinto sia i tifosi sia lo staff tecnico, come testimoniato dalle parole dell’assistente allenatore Beto Manzo.

“La grinta e la voglia di fare sono ciò che più mi ha colpito di questo gruppo. I ragazzi sono super disponibili e hanno tanta voglia di allenarsi e migliorare, credo che questa sia la grande forza di questa squadra. Stiamo dimostrando tanta cattiveria agonistica, possiamo ancora crescere da questo punto di vista, ma le grandi prove delle ultime partite sono la dimostrazione di buono fatto in allenamento”.

A Cento la squadra ha giocato una gara sontuosa. Quali sono state le chiavi di questa importante vittoria?

“L’attenzione ai dettagli. Abbiamo fatto un grande incontro soprattutto dal punto di vista difensivo, magari in attacco potevamo gestire meglio qualche situazione però credo che la nostra concentrazione sia stata determinante”.

Da quest’anno sei ufficialmente il primo assistente di coach Salieri. Dove hai notato la differenza maggiore rispetto al tuo ruolo dell’anno scorso?

“L’anno scorso avevo un ruolo un po’ più secondario, quest’anno affianco coach Salieri in modo più diretto sia durante il match sia in settimana nella preparazione delle partite. Sono molto contento di questo maggiore coinvolgimento e ringrazio ancora la società per avere creduto in me per questa opportunità”.

Domenica affronterete al PalaBanca il match contro Cividale. Come cercherete di portare a casa i due punti?

“Sarà una partita importante, Cividale è una squadra in forma e ben allenata che arriva da due vittorie consecutive. Ogni partita è una storia a sé, noi dobbiamo giocare con la stessa concentrazione e determinazione che abbiamo messo in campo a Cento. Ci aspettiamo una grande prova di carattere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Assigeco insegue un’altra vittoria casalinga: al PalaBanca arriva Cividale

SportPiacenza è in caricamento