Venerdì, 19 Luglio 2024
Basket

Dopo un supplementare l’Assigeco cede a Cividale. Adesso playoff con Pistoia

La squadra di Salieri regge l'urto nonostante le assenze di McGusty, Cesana e Portannese: finisce 84-80 per gli ospiti

TERZO QUARTO

Il gioco riprende con il grande canestro di Redivo, poi l’Assigeco si porta per la prima volta in vantaggio con cinque punti consecutivi di Gajic. Controsorpasso per Cividale grazie a due appoggi di Miani, ma l’Assigeco si riporta davanti con le due sciacciate di Galmarini e la tripla di Miaschi (50-46). L’Assigeco allunga ulteriormente con due liberi di Galmarini e il gioco da quattro punti di Miaschi, Cividale torna sul -2 grazie a Dell’Agnello e alle due triple di Cassese ma nell’ultimo possesso del quarto Miaschi manda il match sul 60-56.

QUARTO QUARTO

Tripla di Gajic al termine di un’azione ben orchestrata da Piacenza, poi Pepper e Rota riducono la distanza tra le squadre. Nuovo +6 dei padroni di casa con la bomba di Soviero, l’appoggio di Querci permette di allungare ulteriormente, ma Redivo tiene in partita i friulani (68-62). Due canestri di Miaschi riportano il vantaggio Assigeco in doppia cifra, ma quattro punti di Mouaha e la tripla di dell’Agnello si tengono vivi gli ospiti. Cividale trova il pari con la tripla di Redivo, Gajic firma il nuovo +3 ma Redivo pareggia nuovamente i conti dall’arco. Ultima azione del quarto, Sabatini prova a vincerla sulla sirena ma la palla viene respinta dal ferro (75-75).

TEMPO SUPPLEMENTARE

Il tap-in di Galmarini porta in vantaggio Piacenza, ma Dell’Agnello riporta avanti Cividale. Miaschi firma il controsorpasso con tre liberi fondamentali, Miani inchioda il pari e Dell’Agnello regala il +2 agli ospiti. Ultime azioni del match, l’Assigeco non riesce ad andare a bersaglio e Cividale dalla lunetta allunga quanto basta per portare a casa la vittoria.

UCC ASSIGECO PIACENZA – UEB GESTECO CIVIDALE 80-84

(16-28; 22-11; 22-17; 15-19; 5-9)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Gherardo Sabatini 2 (1/5, 0/6), Nemanja Gajic 16 (1/2, 4/11), Federico Miaschi 28 (6/9, 4/10), Davide Pascolo 6 (3/6, 0/1), Jacopo Soviero 5 (0/2, 1/3), Lorenzo Galmarini 13 (4/8 da due), Lorenzo Querci 10 (2/4, 2/8), Milos Joksimovic NE, Matteo Gherardini NE, Giorgio Franceschi NE. All.: Stefano Salieri (assistenti: Fabio Farina, Humberto Alejandro Manzo)

UEB GESTECO CIVIDALE: Eugenio Rota 2 (1/1, 0/4), Lucio Redivo 22 (5/9, 4/11), Dalton Pepper 4 (2/3, 0/4), Gabriele Miani 9 (4/6, 0/3), Giacomo Dell’Agnello 14 (5/7, 1/1), Aristide Mouaha 14 (3/7, 1/2), Alessandro Cassese 10 (0/1, 3/7), Leonardo Battistini 2 (1/2 da due), Giacomo Furin 7 (3/6, 0/1), Enrico Micalich NE. All.: Stefano Pillastrini (assistenti: Federico Vecchi, Alessandro Zamparini)

DICHIARAZIONE SALIERI

“Oggi il risultato sportivo è poco importante, le cose che ho apprezzato di più sono state l’intensità e la qualità della prestazione che abbiamo fatto. Voglio ricordare che eravamo senza i due americani e senza Cesana, però devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno giocato una partita molto importante. Al di là dell’aspetto tecnico, dove ho visto delle ottime cose soprattutto in fase difensiva, la cosa che mi è piaciuta di più è stata la forza morale di questo gruppo. I ragazzi hanno dato veramente tanto, purtroppo a tre minuti dalla fine potevamo chiuderla ma abbiamo perso qualche pallone sanguinoso e Cividale ha ricucito lo svantaggio. Ho visto la squadra che voglio, questa prestazione deve essere un punto di partenza per guardare avanti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo un supplementare l’Assigeco cede a Cividale. Adesso playoff con Pistoia
SportPiacenza è in caricamento