menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Formenti, capitano dell'Assigeco

Matteo Formenti, capitano dell'Assigeco

L'Assigeco cerca una nuova impresa contro la capolista Tortona

Mercoledì 24 febbraio al PalaBanca arriva la regina del girone, che è già stata sconfitta due settimane fa dalla squadra di Salieri

«In un periodo di gare così ravvicinate la differenza la può fare come si andranno a curare i dettagli, sia dal punto di vista difensivo sia offensivo». Così l’assistant-coach Lorenzo Dalmonte inquadra il match dell’Assigeco Piacenza al PalaBanca contro la Bertram Tortona (palla a due mercoledì 24 febbraio alle 20.45). Gli avversari sono al comando della graduatoria, ma sono stati superati dalla formazione di Salieri non più tardi di quindici giorni fa. Però Piacenza è reduce da un periodo complicato, come confermano le quattro sconfitte nelle ultime cinque gare.

Il coach biancorossoblu analizza così gli aspetti cruciali del match: «Non vogliamo assolutamente che la stanchezza possa essere un alibi, anche perché non lo consideriamo tale. Dobbiamo ragionare di partita in partita. Conosciamo bene Tortona: sul loro campo facemmo un’ottima partita ma dobbiamo resettare tutto e concentrarci su quello che possiamo migliorare. Sono una squadra con dichiarate ambizioni, cui è stato aggiunto anche un giocatore importante come D’Ercole che ne impreziosisce ancor di più la qualità».

Il direttore sportivo Alessandro Pagani inquadra così il prossimo impegno della squadra: «Sappiamo che ci aspetta una partita difficilissima. Dovremo essere bravi a cercare di ripetere la buona prestazione di due settimane fa al PalaOltrepo, pur sapendo che non sarà semplice. Non siamo in un buon momento, ma in questi frangenti il gruppo si deve compattare per andare oltre le difficoltà. Sono convinto che i ragazzi faranno di tutto per mettere in campo ogni stilla di energia per fare bene, pur essendo consapevoli che i nostri avversari sono molto attrezzati e hanno grandi ambizioni per questa stagione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento