Mercoledì, 22 Settembre 2021
Basket

Assigeco, contro Bergamo ultima in classifica devi essere concreta

Domenica alle 18 al PalaBanca i piacentini cercano punti di fronte a una formazione ancorata a quota zero. Salieri: «Sarà fondamentale per noi mantenere la giusta concentrazione in maniera costante e senza pause»

«Ci aspetta una partita tosta che dovremo affrontare con la giusta durezza mentale per tutto l’arco dei 40 minuti». Così coach Stefano Salieri descrive l’incontro dell’Assigeco Piacenza al PalaBanca contro la Withu Bergamo (palla a due domenica 27 dicembre alle 18.00), quando i padroni di casa affronteranno la Cenerentola del campionto, ancora ancorata a zero punti dopo quattro gare giocate.

Il coach biancorossoblù entra poi nello specifico dell’analisi dei prossimi avversari: «Bergamo è una squadra aggressiva e fisica, che chiude molto bene l’area e noi dovremo essere pronti a livello agonistico ad avere l’impatto difensivo adeguato. Purvis e Easley sono due giocatori cruciali per il gioco di Bergamo e dobbiamo avere la giusta attenzione riguardo le situazioni che li coinvolgono. Sarà fondamentale per noi mantenere la giusta concentrazione in maniera costante e senza pause».

Tommaso Guariglia descrive in questo modo il prossimo impegno dell’Assigeco: «Sarà una partita importantissima – dice – e non solo per la classifica, ma anche per il morale e la fiducia. Abbiamo visto che giochiamo spesso molto bene, ma non riusciamo sempre a concretizzare ciò che costruiamo con le vittorie. Dobbiamo lavorare di più sulla cattiveria agonistica ed essere più cinici nei momenti decisivi. La partita di Capo d’Orlando si poteva e doveva vincere e dobbiamo trasformare la frustrazione per questo risultato mancato in grande volontà di portare a casa i due punti contro Bergamo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco, contro Bergamo ultima in classifica devi essere concreta

SportPiacenza è in caricamento