Questo sito contribuisce all'audience di

L'Assigeco cerca punti salvezza ospitando Imola

Piacenza vuole dare continuità al successo esterno della scorsa settimana contro Orzinuovi di fronte a una delle sorprese del campionato

Sanguinetti in azione contro Udine

DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA

Coach Cece Riva: «La vittoria in trasferta di sabato scorso contro Orzinuovi, giunta anche con rotazioni ristrette nel pacchetto lunghi visto il doppio forfait di Infante e Amoroso, ha dato la giusta carica per affrontare una sfida altrettanto decisiva. Imola ha fin qui disputato un ottimo campionato, non solo in termini di risultati ma anche di qualità di gioco espresso e di miglioramento individuale dei singoli. Chiari sono i meriti di un coach preparato ed esperto come Demis Cavina per questo triplice risultato raggiunto. Ora inseguono la ciliegina sulla torta che sarebbe un posto nei play off. Noi invece non abbiamo ancora centrato il nostro obiettivo e abbiamo un'occasione importante per farlo con le nostre mani e davanti al nostro pubblico. Per questo sono sicuro che i vari problemi fisici che hanno caratterizzato la settimana non rappresenteranno un alibi nella testa dei miei ragazzi che sono fortemente determinati a conquistare questi due punti salvezza».

Marco Passera: «Imola è una squadra tosta che gioca bene e che è ancora in piena lotta per i playoff. Sicuramente si presenterà a Piacenza determinata a portare a casa i due punti. Noi veniamo dalla non facile vittoria contro Orzinuovi e, anche se non siamo al 100% della forma cercheremo con tutte le nostre forze di portare a casa il risultato. Vogliamo raggiungere il prima possibile la matematica salvezza per goderci l’ultima parte di stagione».

INDISPONIBILI E INFORTUNATI

Ryan Amoroso sta continuando il programma di recupero e si unirà alla squadra solo nella rifinitura di sabato. Luca Infante, scongiurato il pericolo di lesioni al ginocchio, sta cercando di far riassorbire l'ematoma ma le possibilità di vederlo in campo sono ridotte al lumicino. Matteo Formenti è sofferente per un problema alla caviglia, mentre in settimana anche Davide Reati ha dovuto fermarsi un giorno per un'infiammazione al ginocchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento