Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco, niente Interzona per l'Under 20, mentre l'Under 18 continua a correre

Per la squadra di Mambretti risulta fatale la sconfitta subita a Bologna contro la Virtus

A cura dell'Ufficio stampa di Assigeco Piacenza

Sono quattro le vittorie, a fronte di otto sconfitte, nella settimana delle giovanili biancorossoblù. Sfuma il sogno Interzona per il gruppo Under 20 Eccellenza che accarezza la possibilità di espugnare Bologna (22-34 al 15’), resiste fino a metà terzo quarto (40-40 al 25’) ma deve alzare bandiera bianca di fronte alla corazzata Virtus Bologna. Le sconfitte casalinghe con Lissone e Fortitudo, purtroppo, hanno fatto la differenza, con i ragazzi di coach Mambretti che sono stati protagonisti di una super fase ad orologio che però non è bastata.

Doppia vittoria per l’Under 18 Elite, che batte Vico e soprattutto la Vis Ferrara e si assicura di iniziare a punteggio pieno il girone che qualificherà alle Final Four Regionali. La partita contro gli estensi parte male per l’Assigeco (2-11 al 5’) ma i padroni di casa hanno il merito di restare in scia ed impattare a fine primo quarto (19-19 al 10’). Nel secondo periodo i lodigiano-piacentini volano sul 41-27 e mantengono nove preziose lunghezze di vantaggio all’intervallo (41-32 al 20’). Nella ripresa quattro triple consecutive di Peviani contro la zona permettono ai padroni di casa di allungare leggermente a fine terzo quarto (62-51 al 30’) con la partita che si chiude sul punteggio di 85-68. Sconfitta a Legnano per l’Under 15 Eccellenza che paga un primo tempo dove fa molta fatica a trovare la via del canestro (48-16 al 20’). Nel secondo i lodigiano-piacentini non mollano e giocano venti minuti di qualità limitando i danni con la partita che si chiude sul 91-46. Una vittoria e una sconfitta per i gruppi Under 15 Regionale, con i lodigiani di coach Pedroni che vengono sconfitti tra le mure amiche dai forti Tigers Milano, mentre i piacentini di Piero Mellone capitalizzano un ottimo primo quarto (6-20 al 10’) per espugnare Bibbiano. I padroni di casa vincono i restanti tre quarti ma l’Assigeco riesce ad ottenere il referto rosa con il punteggio di 54-58.

Doppia sconfitta per il gruppo Under 14 Elite che nulla può al cospetto delle forti Pontevecchio e San Lazzaro. Entrambe le partite sono già indirizzate al termine dei rispettivi primi quarti, con i ragazzi di coach Soffiantini che se contro Pontevecchio provano a riaprire la gara nel secondo periodo, a San Lazzaro possono solo ammirare i fortissimi ragazzi di coach Sanguettoli. Sconfitta più che onorevole per l’Under 13 Elite che combatte per tutti i quaranta minuti contro la capolista Granarolo. Dopo un primo quarto chiuso in parità (12-12 al 10’), i padroni di casa di Bologna allungano progressivamente fino all’intervallo (29-22 al 20’). Nel terzo periodo l’Assigeco parte bene, ma la Granarolo riesce ad allungare ulteriormente, chiudendo la frazione avanti 52-35. Il quarto periodo vede una bella reazione dei piacentini che tornano più volte sotto la doppia cifra di svantaggio e chiudono la partita sul 61-51 Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una vittoria e due sconfitte per i gruppi Under 13 Regionali: il sorriso arriva da Pontenure, con i ragazzi di coach Calamita bravissimi ad espugnare Borgonovo al termine di una gara condotta dal primo all’ultimo minuto, mentre sono del gruppo Lodigiano i due referti gialli arrivati al termine di altrettante sconfitte ad Offanengo (56-53) e in casa con Ombriano (41-58). Al termine dell’articolo i risultati delle partite minibasket.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento