Questo sito contribuisce all'audience di

Da un estremo all'altro: dopo la capolista l'Assigeco viaggia a casa della Cenerentola

Reduce dallo stop di giovedì con Ravenna, la squadra di Ceccarelli chiede strada a Orzinuovi guidato in panchina da Fabio Corbani e in campo da Stefano Bossi

Molinaro in campo nell'ultima gara casalinga vinta contro Imola

La sconfitta di misura con la capolista Ravenna ha dato buoni segnali all'Assigeco Piacenza che, nonostante la quarta sconfitta nelle ultime sei partite, si trova ancora saldamente in zona playoff. Un crocevia fondamentale per il mantenimento della posizione nella griglia della post season passa senz'altro per la sfida di Montichiari in cui i ragazzi di Ceccarelli saranno ospiti dell'Agribertocchi Orzinuovi.

Gli orceani occupano ancora l'ultima posizione in classifica ma con l'arrivo in panchina di Fabio Corbani, ex che ha lasciato buoni ricordi dalle parti di Casale, hanno messo paura a varie squadre più blasonate: prova concreta è la gara infrasettimanale che ha visto i biancazzurri usciti sconfitti solo negli ultimissimi istanti su un campo di una grande come Verona. Merito senz'altro di un Anthony Miles in grande spolvero, che nelle 5 partite dal suo arrivo (in precedenza vestiva la casacca dell'Eurobasket Roma) sta viaggiando a 28.6 punti di media.

Mekowulu si sta confermando uno dei migliori rookie del torneo ed è il miglior rimbalzista del girone con 12.8 palloni catturati a partita mentre il grande ex di giornata, Stefano Bossi, occupa la seconda posizione assoluta nella classifica degli assist con quasi 6 a gara. Il vero punto debole di Orzinuovi è senz'altro una difesa che concede oltre 83 punti a partita, ultima in graduatoria. Dovranno essere bravi i biancorossoblù a mantenere la stessa verve offensiva dimostrata negli ultimi due match: per Montichiari passa una grossa fetta della stagione piacentina.

I ROSTER

Agribertocchi Orzinuovi: 0 Wickramanayake, 3 Bossi, 5 Siberna, 6 Miles, 8 Parrillo, 9 Varaschin, 10 Guerra, 12 Galmarini, 14 Jovanovic, 16 Negri, 17 Carenza, 21 Mekowulu. All. Corbani.

Assigeco Piacenza: 1 Ferraro, 2 Montanari 3, Ferguson, 4 Faragalli, 8 Molinaro, 9 Rota, 11 Gasparin, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 25 Cremaschi, 33 Santiangeli, 55 Hall, 77 Jelic. All. Ceccarelli.

DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coach Gabriele Ceccarelli: «Recuperiamo le energie dopo il turno infrasettimanale con Ravenna per andare a giocarci un’altra partita in trasferta, domenica a Montichiari, contro Orzinuovi, una squadra che sta in un’altra parte della classifica ma che vive un ottimo momento di forma. I miei ragazzi saranno dunque chiamati a dare un’ennesima prova di forza su un campo difficile come quello di Orzinuovi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 31 marzo: 27 morti a Piacenza, il totale sale a 543. E' ancora un giorno di dolore

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Maradona, Bruno Conti, Baresi e il Piacenza tutto italiano. Il capitano Settimio Lucci ci racconta 20 anni di carriera

  • Magnacavallo, primario del Pronto Soccorso: «Vediamo una diminuzione degli accessi, la situazione inizia a essere più gestibile»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento