Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco: l'Under 20 inciampa, l'Under 18 scatta

Sesto successo consecutivo per l'Under 16 Eccellenza, sconfitte le formazioni impegnate nei campionati Regionali

Nota a cura dell'Ufficio stampa Assigeco Piacenza

E’ stata una settimana con belle vittorie e sconfitte brucianti quella vissuta in casa UCC Assigeco Piacenza. L’Under 20 Eccellenza si complica tremendamente la vita nella corsa interzona, perdendo tra le mura amiche del Campus di Codogno contro la Fortitudo di coach Comuzzo. La partita si era messa subito bene per l’Assigeco, che guidata da Livelli e Diouf era avanti all’intervallo 36-27 e sembrava essere in controllo della gara. Nel secondo tempo, però, emerge la compattezza e il cuore dei bolognesi che punto su punto recuperano il gap (47-47 al 30’) e danno la zampata finale negli ultimi minuti portandosi a casa referto rosa e terzo posto solitario al termine del ritorno.

Bella vittoria per l’Under 18 Elite che batte in casa il Basket 2000 Reggio Emilia e mette altro fieno in cascina in ottica passaggio del turno. La partita era iniziata molto male per i biancorossoblù (2-14 al 6’) che però hanno avuto la forza di restare in partita a fine primo quarto (9-16 al 10’) e di confezionare un super secondo periodo (37-27 a metà gara). Nel terzo quarto gli ospiti le provano tutte per rientrare in gioco ma ogni tentativo d’aggancio è prontamente respinto dall’Assigeco che chiude la partita sul 64-53. Netta affermazione anche per l’Under 18 Regionale di coach Nadal che batte nel recupero della sesta giornata l’U.S. Reggio Emilia con il punteggio di 63-40. Partita mai in discussione con i piacentini capaci di andare all’intervallo sul più 21 (41-20) e di controllare senza patemi nei secondi venti minuti di gara.

Chiude l’andata con il sesto sorriso consecutivo l’Under 16 Eccellenza che espunga la palestra Rodriguez di San Lazzaro di Savena al termine di 40’ molto solidi. Già nel primo quarto l’Assigeco prova la prima fuga (8-25 dopo 10’), contiene il ritorno dei padroni di casa nel secondo periodo (21-29 al 17’) e resta in pieno controllo a metà gara (21-37 all’intervallo lungo). Nel secondo tempo, guidati da un super Fermi, i biancorossoblù allungano ancora aggiudicandosi la partita con il punteggio di 46-76. Entrambe sconfitte Under 16 e Under 15 Regionale, che subiscono passivi pesanti rispettivamente da Bakery e S.Ilario. Nel derby Under 16 non c’è quasi mai stata partita, con il Bakery che parte forte e mantiene agevolmente il controllo della partita, mentre i ragazzi di coach Mellone hanno dato battaglia per venti minuti (20-24 all’intervallo) salvo poi soccombere sotto i colpi dei forti avversari.

Sconfitta senza appello per l’Under 15 Eccellenza che nonostante un ottimo avvio di gara (16-17 dopo 10’) non riesce ad opporre resistenza al San Pio Mantova. Nel secondo tempo, infatti, i padroni di casa di coach Cassinerio mettono in piedi un parziale di 25-5 che chiude, di fatto, la partita. L’ultimo quarto serve solo a fissare il punteggio finale sull’80-42. Doppio disco rosso anche per l’Under 14 Elite di coach Beppe Soffiantini che paga il solito inizio soft (33-20 all’intervallo) e non riesce a rientrare in partita a Cavriago nonostante un secondo tempo di carattere e qualità. L’infortunio a capitan Lamberti, però, spegne il fuoco della rimonta e i padroni di casa si impongono 59-50. Nell’ultimo turno, invece, troppo forte la Grissin Bon Reggio Emilia, che conduce per 40’ e batte l’Assigeco 101-54.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non riesce l’impresa all’Under 13 Elite che viene sconfitta tra le mura amiche dalla forte BSL San Lazzaro, seconda forza del campionato. Gli ospiti chiudono avanti il primo quarto (13-24 al 10’) e allungano progressivamente nel secondo (22-38 dopo 20’) e nel terzo (38-59 all’ultimo intervallo). Nel quarto periodo l’Assigeco riesce a limitare i danni e contenere il passivo. La partita si chiude sul 56-75 San Lazzaro. Sconfitta anche per l’Under 13 Regionale che nulla può di fronte alla corazzata PodeBasket, capolista del campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento