Questo sito contribuisce all'audience di

L'Under 18 Gold dell'Assigeco non si ferma più

Belle vittorie anche per Under 13 e Under 14 Gold, Under 18 regionali e Under 13 regionale Pontenure

L'Under 13 regionale di Pontenure

UNDER 18 REGIONALE

BIBBIANESE – UCC ASSIGECO B 100 - 64

ASSIGECO: Betti 9,  Bocchi 8, Bonetti 24, Ferrari, Gallazzi 2, Glorioso 2, Macreniuc, Magrelli 9, Picciani 2, Soussi, Vukelic 8.

Brutta battuta d'arresto per l'under 18 di coach Soffiantini in quei di Bibbiano. La partenza è tutta per i padroni di casa che in una manciata di secondi piazzano due bombe e un tiro dalla media distanza che portano la Bibbianese sulla 8 a 0. Il primo periodo Bibbiano sovrasta con la precisione nel tiro i nostri ragazzi che riescono solamente in parte a contrattaccare e a limitare i danni, mentre nel secondo e terzo quarto, aumentando l'intensità difensiva e la lucidità sotto canestro riescono almeno ad impattare sui parziali. Il quarto finale invece è tutto  bianco blu  che gestendo in quantità e qualità il roster riescono ad aumentare ulteriormente il gap rivelandosi compagine tosta dal punto di vista atletico e molto precisa sul tiro dalla distanza. Ai nostri ragazzi sono mancati cattiveria agonistica e convinzione dei propri mezzi, caratteristiche fondamentali per affrontare questo campionato e sicuramente da ritrovare in settimana già in vista del prossimo appuntamento con il derby dell'under 18 di coach Scorletti il prossimo turno.

UNDER 18 GOLD

ASSIGECO PIACENZA – BOIARDO 123-54

(25-10, 48-25, 88-42)

ASSIGECO: Jelic 20, Fermi 16, Ferro 3, Tavazzi 13, Marchini 8, Filippa 18, Rigoni 12, Andena 6, Peviani 10, Bussolo 9, Valdonio 4, Superina 4. All. Locardi

Quinta vittoria in altrettante gare per il gruppo Under 18 Elite targato UCC Assigeco Piacenza. Dopo l’opaca prestazione di settimana scorsa reazione ci si attendeva e reazione c’è stata con i biancorossoblu capaci di segnare ben 123 punti al termine di una buona prestazione su tutti i quaranta minuti. Il primo quarto inizia nel segno di Rigoni e Bussolo: dopo 5 minuti di gioco è già 17-5 per i padroni di casa con Capitan Andena che sulla sirena del primo quarto firma da centrocampo il 25-10 con il quale si va al primo mini- intervallo. Nel secondo quarto Piacenza allunga minuto dopo minuto e con un buon Peviani mette in ghiaccio la partita andando negli spogliatoi sul 48-25. Nel secondo tempo l’attacco dei padroni di casa si scatena e va a segno a ripetizione dall’arco dei 6,75 (saranno 19 i tiri da 3 punti realizzati a fine giornata) con Filippa (6 triple), Jelic (5), Tavazzi (3) sugli scudi. La forbice tra le due squadra si allarga, fino alla sirena del quarantesimo, dove il tabellone luminoso recita 123-54.

Prossimo appuntamento domenica 11 a Novellara.

UNDER 14 GOLD

UCC ASSIGECO PIACENZA - PALL.CORREGGIO 63-53

(31-7, 43-19, 50-26)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Impesi 14, Tanzi, Ndione 4, Zanangeli 2, Sartori 3, Bisagni M 8, Gandolfini, Rossi 4, Bisagni A 19, Achibane 2, Molinaroli 4, Irianan 3. All. Pedroni

PALL. CORREGGIO: Vezzani 9, Manicarda 14, Foschi, Farioli 1, Butkevicius 5, Righi F 2, Nicolini, Bassi 4, Righi N 2, Fusco, Vecchi 16. All. Stachezzini.

Sabato pomeriggio l’Under 14 gold si è presentata davanti al proprio pubblico, con la voglia di riuscire a conquistare la prima vittoria casalinga, vittoria sfumata dopo la scottante sconfitta subita contro il Basket Village Granarolo di settimana scorsa.

L’inizio del primo quarto è veramente sorprendente, infatti grazie alla grande concentrazione e alla voglia di portare a casa il risultato, la nostra formazione sbaglia veramente poco e gioca nel migliore dei modi pressando, facendo girare la palla ed attaccando il ferro. Qualche rimbalzo difensivo perso di troppo non riesce a scalfire quanto fatto di buono fino a quel momento e grazie ad una gran precisione nei tiri (11/17 da due, 2/4 da tre e 3/3 dai liberi) l’Assigeco riesce a portare a casa il primo quarto sul risultato di 31-7.

Nel secondo quarto il Correggio cambia gioco e comincia ad occupare l’area, lasciando pochi spazi di gioco ed i nostri ragazzi hanno un calo a causa degli sforzi spesi nel primo periodo. Tutti i convocati entrano in campo e si chiude il periodo con un parziale di 12-12 su un totale di 43-19.

Dopo l’intervallo lungo il Correggio continua a mantenere il gioco che gli ha permesso di riuscire a pareggiare il secondo quarto, tanto che si arriva a metà del quarto con un risultato calcistico di 2-1. Anche durante questo quarto si riesce a far ruotare tutti i ragazzi, arrivando alla fine del terzo quarto con la nostra formazione in vantaggio per 50-26, con un parziale di 7-7.

Nel quarto conclusivo si continua a dar spazio a tutti i ragazzi convocati e gli avversari nel tentativo di accorciare le distanze cominciano a cedere sul lato difensivo e nonostante il parziale di 27-13 a favore di Correggio, si riesce a portare a casa la tanto sospirata prima vittoria casalinga, frutto di un primo quarto veramente buono ed una buona fase realizzativa complessiva (20/50 da due, 5/20 da tre e 8/11 dalla lunetta).

Messa da parte la seconda vittoria stagionale, i ragazzi domenica mattina alle 11:30 nella palestra di San Lazzaro a Piacenza dovranno affrontare la Pallacanestro Reggiana che ha all’attivo 2 vittorie ed è reduce dalla sconfitta contro la Pallacanestro San Giorgio di Piano 2014.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento