rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Basket

Assigeco: Under 18 inarrestabili, tris di successi

Ottime prove per i più grandi, mentre le altre formazioni escono sconfitte dai rispettivi impegni

UNDER 13 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - ACADEMY FIDENZA 32 - 83

(3-25, 7-29, 13-16, 9-13)

ASSIGECO: Arbasi 7, Bracchi 13, Perrone 4, Shkora 4, Ottola M, Ottola N, Bargach 4, Groppi, Tappani, Link, Rossetti.

Altra gara altra sconfitta i piacentini del club B soccombono sotto la pressione ed i contropiedi di un academy fidenza che chiude il primo tempo sul 54 a 10 dopo la sfuriata del coach  inizia un altra gara nel secondo tempo (22 a 29) con gli ultimi minuti di garbage time .

UNDER 14 GOLD

BASKET VILLAGE GRANAROLO – UCC ASSIGECO PIACENZA 65-62

(20-13, 16-14, 6-11, 14-18, 9-6)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Impesi 22, Tanzi 6, Ndione 2, Pisano Bafano 4, Cugini, Zanangeli 2, Sartori, Bisagni M, Rossi 3, Bisagni A 20, Tacchini 3, Irianan – All. Pedroni

BASKET VILLAGE GRANAROLO: Melillo 1, Bonzagni 15, Fornaciari 2, Brina 8, Gandolfi, Righi 9, Mandreoli 5, Martini 7, Fabbris 10, Elefanti 6, Galazzi 2 – All. Marcheselli

Nella terza giornata di ritorno i nostri Under 14 gold dopo la deludente sconfitta subita tra le mura amiche contro il Sorbolo Basket School, si trovano ad affrontare in trasferta la formazione del Basket Village Granarolo, che si trova in classifica davanti ai nostri ragazzi di quattro punti. Nel primo quarto facciamo fatica ad esprimerci al meglio, infatti sbagliamo troppo sotto canestro e su azione riusciamo a trovare il ferro in pochissime occasioni, inoltre difendiamo male. Questo ci porta alla fine del primo quarto con il risultato di 20-13 a favore dei padroni di casa. Nel secondo quarto i nostri ragazzi tronano in campo con maggior determinazione. Si inizia quindi a correre ed a difendere bene nel tentativo di recuperare lo svantaggio accumulato. Ma nonostante il giusto atteggiamento da parte di tutta la squadra, si fatica ancora a trovare le giuste scelte di tiro e i padroni di casa allungano il loro vantaggio di 9 lunghezze.

Andiamo quindi all’intervallo lungo con il risultato di 36-27 a favore della Granarolo. Alla ripresa del gioco i padroni di casa rientrano in campo poco concentrati, ma anche i nostri ragazzi non sono da meno e pur riuscendo ad accorciare lo svantaggio non riescono a sfruttare al meglio la situazione. Il terzo quarto viene vinto dall’Assigeco, permettendo di portarci a -4 dagli avversai, ma con il rimpianto di non essere stati più concreti sotto canestro. Il quarto finale riusciamo ad essere più precisi in fase realizzativa e questo ci porta a recuperare il distacco dagli avversari che a poco meno di 3 secondi dalla fine si sono visti raggiungere dai giovani biancorossoblu, autori di una buona rimonta.

Il quarto periodo si chiude quindi con il risultato di 56-56, rendendo necessario giocare un tempo supplementare. Nel tempo supplementare i ragazzi si sono ben comportati ed hanno ben difeso e corso, ma purtroppo i padroni di casa hanno avuto la meglio chiudendo l’incontro sul risultato di 65-62. Buono l’atteggiamento messo in campo da tutti i nostri ragazzi, anche se ci hanno penalizzato le 21 palle perse, i moltissimi rimbalzi offensivi presi dagli avversari e le basse percentuali di tiro soprattutto da due 17/52, 5/24 da tre e 13/23 dai tiri liberi.

In un campionato combattuto ed equilibrato come questo e con avversari (ad eccezione della Pallacanestro San Giorgio di Piano 2014 e della Unipol Banca Virtus Bologna) che sono alla portata dei giovani biancorossoblu, diventa di fondamentale importanza l’atteggiamento con il quale ci si approccia all’incontro. Da adesso in poi, ci attendono 8 partite che potremmo benissimo definire importanti come 8 finali, tutte partite che i ragazzi dovranno affrontare al meglio per cercare di arrivare nelle prime 8 del girone e passare alla fase successiva dei Play-Off. Sarà pertanto determinante riuscire ad allenarsi con costanza durante la settimana e possibilmente con impegno ed intensità proprio come accaduto nella settimana appena trascorsa. Appuntamento quindi a sabato 9 febbraio, dove i nostri ragazzi saranno chiamati alla difficile trasferta contro la Pallacanestro Correggio.

UNDER 14 UISP

UCC ASSIGECO PIACENZA - POL. SAN GIULIANO 37-74

(13-10, 9-26, 4-20, 11-18)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Fedeli 6, Cinti, Zekay 10, Frati 2, Dridi 5, Giunchiglia 5, Cima Politi 2, Molina 7.

POL. SAN GIULIANO: De Paolis, Fusi 12, Minoia 2, Martinelli 26. Tuzio 2, Losi 2, Bizzarri 8, Floriddia 2, Cavescu, Cavanna 14, Daniele 6.

La tredicesima giornata vede difronte  Assigeco Piacenza contro San Giuliano . Primo quarto molto equilibrato sono 3 le lunghezze da recuperare, nel secondo e terzo quarto gli avversari attuano una serie di raddoppi in difesa,che mettono in difficoltà i padroni di casa non attenti : facili realizzazioni da vicino Nel secondo quarto ,Assigeco  riesce ad uscere dai raddoppi,altre si mettono in difficoltà e banalmente perdono alcuni palloni:il primo tempo finisce 22-36. Nel secondo tempo la benzina inizia a terminare e i ragazzi, pur correndo e impegnandosi  non riescono ad avvicinarsi. Vince San Giuliano 74 Ucc Assigeco 37. Prossimo appuntamento Domenica 10 ore 15 a Melegnano, prima del girone.

UNDER 14 SILVER

UCC ASSIGECO PIACENZA - FULGOR FIDENZA 33-68

(3-21, 8-7, 9-20, 13-20)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Preciado 9, Pesci 9, Caramella 3, Riboldi 4, Zamproni, Ventura, Romanyuk 8.

FULGOR FIDENZA: Gandolfi 4, Magnani 12, Folli 6, Zalaffi 3, Bago, Aklini 8, Mattei 7, Maffini, Salomone 3, Bertinelli 13, Trevisan 6, Uku 6.

Seconda partita del girone di ritorno, Assigeco affronta Fidenza,con solo 7 giocatori,causa concomitanza dell'altra partita Uisp e malanni di stagione, ma questo non ferma i ragazzi di coach Mellone che danno tutto in campo. Il primo quarto subiamo molto  sotto l’aspetto fisico,a rimbalzo facciamo fatica e gli avversari hanno sempre secondi tiri, Assigeco, pur attaccando con decisione, non trova la via del canestro : 21-3 per Fidenza. Il secondo quarto cambia relativamente poco, gli avversari aumentano d’ intensità, Assigeco mette tutto ciò che ha. Il secondo tempo scorre sulla falsa riga del primo, l’incontro termina con la meritata vottopria di Fidenza, ma i nostri ragazzi sono usciti sapendo di aver dato tutto. Prossimo appuntamento sabato 9/2 ore 20 a Vicofertile!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco: Under 18 inarrestabili, tris di successi

SportPiacenza è in caricamento