Questo sito contribuisce all'audience di

L'Under 13 Silver Pontenure dell'Assigeco piazza la doppietta, l'Under 18 Gold conserva l'imbattibilità

I più grandi vincono nel derby con il Bakery al termine di una gara intensissima. L'Under 15 Gold supera il Basket 2000

La formazione Under 18 Elite dell'Assigeco

Pagina a cura dell'Ufficio stampa dell'Assigeco Piacenza

UNDER 13 SILVER PONTENURE

VALNUT NOCETO - ASSIGECO PONTENURE 43-72

(9-9, 11-20, 7-20, 16-23)

NOCETO: Strini, Catellani 11, Giraud 1, Guerra 3, Ferrari P. 8, Frati 3, Ferrari R. 12, Pali, Fazion, Maslom, Piovani, Piazza 5.

ASSIGECO PONTENURE: Aprea 22, Bernini 10, Fortunati J. 2, Fortunati T.14, Lecini 2, Longeri 11, Negri 4, Rossi 6, Tubera, Villanti 2, Palumbo, Isaia.

Primo impegno post natalizio per i ragazzi under 13 di Assigeco che giocano una partita difficilissima a Noceto. La partita si rivela subito complicata, infatti, i padroni di casa, impongono da subito un forte pressing che costringe i ragazzi di Assigeco a subire. Finisce il primo quarto praticamente in parità, con il punteggio di 17 pari. Il secondo quarto è tutto sulla stessa falsariga e, si chiude, praticamente in parità. Al break lungo una bella strigliata a tutto il gruppo dà la carica giusta per riprendere la partita con il piede corretto.

I ragazzi di Assigeco impongono il loro ritmo e prendono possesso del campo mettendosi avanti di circa 20 punti. Il resto della partita scorre senza particolari problemi, coach Nadal innesca le rotazioni che, comunque, incrementano il vantaggio della squadra. Nonostante la pausa natalizia, penalizzante ai fini atletici, i ragazzi hanno dimostrato che nel momento in cui devono spingere si dedicano anima e corpo.

Prossimo impegno domenica contro Fidenza Academy

UNDER 16 SILVER

PALL. FIORENZUOLA 1972 - UCC ASSIGECO PIACENZA 37-77

(5-16, 16-27, 7-18, 9-16)

UCC ASSIGECO PC: Cimelli, Silva 7, Nigrelli 1, Fanzini 4, Miserotti 2, Zaka 6, Gabbiani 4, Rossi 17, Ferrarini 11, Lucchini 7, Molina 12, Parisi 6.

PALL. FIORENZUOLA 1972: Dodero, Bajwa 2, Mancin 4, Perazzoli 3, Bazzani 3, Macchetti 20, Tosi 5, Moschini 5.

Impegno del gruppo Under 16 Silver a  Fiorenzuola in una partita dai toni molto casalinghi. I ragazzi di Assigeco partono subito forte con una buona difesa tenendo impegnati gli avversari, creando da subito un piccolo margine di vantaggio. Durante i primi due quarti, si acquisisce subito la consapevolezza di poter gestire la partita tranquillamente, considerando anche il discreto valore degli avversari.

Incontro dai toni molto amichevoli, gli Under 16 di coach  Nadal si impongono sin dall'inizio. Bene le rotazioni difensive ancora da migliorare la fase d'attacco nel momento della realizzazione. I ragazzi di Assigeco vincono tutti e quattro i tempi chiudendo la partita sul punteggio di 37 per i padroni di casa a 77 per gli Under 16 di Assigeco Piacenza.

UNDER 18 GOLD

BAKERY PIACENZA – ASSIGECO PIACENZA 72-80

(26-19, 44-39, 56-63)

BAKERY PC: Moschini, Crisanti 19, Misuri 3, Orlandi 17, Bossi 21, El Agbani 12, Zanotti, Marafetti, Cantoni, Lika.

ASSIGECO PC: Peviani 4, Fermi 6, Tavazzi 8, Noè 8, Filippa, Rigoni 15, Andena 14, Bussolo, Ferro n.e., Valdonio 3, Superina 3, Jelic 19. All. Locardi – Vice Mazza, Scorletti

L’Assigeco non inizia il girone di ritorno nel migliore dei modi, producendo nel derby con la Bakery una prestazione a tratti imbarazzante, salvata solo da un buon finale di terzo quarto che permette ai biancorossoblu di portare a casa la parte buona del referto. Fin dai primi minuti di match, i padroni di casa si dimostrano in palla e con una grande prestazione, contrapposta alle numerose dormite dell’Assigeco si portano avanti 26-19 a fine primo quarto. Nel secondo periodo si attende una reazione di Andena e compagni, ma è ancora la Bakery, trascinata dalla coppia Crisanti – Bossi a volare sul 38-21, mettendo sul campo un’energia doppia rispetto agli avversari. Nel finale di quarto, però, sono Rigoni e un ottimo Noè a riportare sotto l’Assigeco che va a riposo sotto di cinque lunghezze (44-39 al 20’). All’inizio del terzo quarto la partita sembra prendere la direzione ospite, ma un nuovo break targato Orlandi fa volare la Bakery sul 52-43 a metà frazione. I biancorossoblu, finalmente, sembrano scuotersi, e il parziale di 20-4 con cui chiudono la frazione sembra essere il preludio a un quarto periodo in controllo. La Bakery, però, è durissima a morire e resta meritatamente attaccata alla gara fino agli ultimi possessi con l’Assigeco che chiude 80-72 dopo aver sudato le proverbiali sette camicie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato prossimo, a Reggio Emilia seconda forza del girone, servirà sicuramente altro per restare imbattuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento