menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Kenny Hasbrouck (f. Rovellini)

Kenny Hasbrouck (f. Rovellini)

Assigeco, è l'occasione più ghiotta per tornare alla vittoria

Piacenza affronta in trasferta Forlì ultima in classifica. Hasbrouck: «Dobbiamo riacquistare la fiducia in noi stessi»

La realtà è che il tempo delle parole ormai è terminato da un pezzo. Adesso l’Assigeco deve solamente vincere, conquistare risultati positivi per scrollarsi di dosso un periodo pessimo, che sta facendo correre brividi freddi sulla schiena di giocatori, dirigenti e appassionati. Reduce da cinque sconfitte consecutive la formazione di Andreazza affronta in trasferta Forlì (si gioca sabato 4 marzo alle 20.30) nell’incontro che deve obbligatoriamente trasformarsi in quello della svolta. L’Unieuro infatti è all’ultimo posto della graduatoria con soli 8 punti in 22 giornate e arrivati a questo punto Piacenza non può più permettersi di rimandare l’appuntamento con il successo.

«Stiamo lavorando bene - spiega Kenny Hasbrouck, bomber dell’Assigeco - e per questa partita contro Forlì, così come per il resto della stagione, abbiamo bisogno delle piccole cose, giorno dopo giorno, per riacquistare la fiducia in noi stessi che abbiamo smarrito dopo le ultime sconfitte. Ci impegniamo sempre, in allenamento e in partita, ma non siamo riusciti sino ad ora a dimostrare che ci siamo e quanto valiamo, a causa dei vari problemi che abbiamo dovuto affrontare».

Hasbrouck analizza la situazione nel dettaglio: «Abbiamo bisogno di aiutarci l’un l’altro in ogni fondamentale; solo in questo modo riusciremo a guadagnare nuovamente l’autostima. Così facendo riusciremo a divertirci ancora e torneremo sicuramente a vincere prestissimo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento