rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Basket

Assigeco, nel derby in famiglia fra Under 18 regionali vincono i 2001. Under 18 Gold ancora in vetta

L'Under 13 Gold vince in casa di Fidenza, l'Under 14 Uisp esagera mettendo a segno 125 punti

UNDER 16 ECCELLENZA

ASSIGECO PIACENZA - FERRARA 45-76

(12-24, 16-6, 10-16, 7-30)

ASSIGECO: Zarco7, Cicognini 4, Fumi1, Enobo5, Fortino 3, Andreoli 1, Mazzoli, Fellegara, Pizzetti 7, Rigoni 4, DePalo 2, Scaglia 11.

Un’altra sconfitta per i nostri ragazzi nella partita giocata in casa contro Vis Ferrara. Il primo quarto si chiude a - 12 ma la squadra dimostra di esserci soprattutto in difesa e infatti arriva il pronto riscatto nel secondo quarto, vincendolo ed andando all’intervallo con solo 2 punti di svantaggio. Il terzo quarto è sostanzialmente equilibrato anche se si evidenziano ancora troppi errori col possesso palla e canestri sbagliati banalmente. purtroppo nell’ultimo quarto, proprio sul più bello arriva il puntuale e inspiegabile crollo mentale che ci ha portato a perdere con una differenza importante di punti.

UNDER 14 UISP

ASSIGECO PIACENZA – META 2000 129-5

(27-0, 45-2, 26-1, 31-2)

ASSIGECO PIACENZA: Fedeli 4, Cinti 8, Pesci 18, Zakay 14, Riboldi 11, Molina 30, Lloshi 13, Zamproni 6, Pezza 3, Rincon 18, Romanyuk 4.

META 2000: Marsi 2, Piva, Rossetti, Khachab, Lombardi, Michienzi, Faccini, Laguatan, Monolo 2, Micoli 1.

Terza partita del campionato Uisp Assigeco affronta Meta 2000, partita iniziata nei migliori dei modi con aggressività, voglia di fare canestro, come chiesto negli spogliatoi da coach Mellone. Nel primo quarto i padroni di casa mandano a referto ben 27 punti senza concederne nemmeno uno agli avversari Il secondo quarto, pur abbassando l'intensità in difesa, il risultato non cambia: il  primo tempo termina  sul punteggio di 72-2 per i padroni di casa. Nel secondo tempo l’inerzia non Un buon viatico per il proseguo dei due campionati

Prossimo appuntamento sabato 17 a Parma contro Cus e Domenica 18 a Vigliano

UNDER 18 GOLD

NOVELLARA - ASSIGECO 66-84

(20-22, 17-20, 13-16, 16-26)

NOVELLARA: Grisendi 22,Belletti,Merini 11, Zucchi 2, Simonazzi 7, Odasso 1, Accorsi 9, Pasini 2, Zamparelli 6, Arduini 1, Righi, Chisi 2.

ASSIGECO: Jelic 23, Fermi 10, Marchini 4, Ferro 9, Tavazzi, Noé 2, Filippa, Rigoni 6, Andena 13, Peviani 2, Bussolo 14, Superina 1.

Continua la corsa dell'Under 18 gold che espugna Novellara non senza faticare. Inizio partita caratterizzato da una difesa rivedibile e molte palle perse ,con i padroni di casa che trovano 8 punti di fila da Grisendi, al quale Assigeco risponde con buone giocate della coppia Andena/Bussolo. È Matteo Ferro a rompere il sostanziale equilibrio con 2 bombe ben costruite e tanta grinta difensiva che trascina i compagni nel chiudere la prima metà di gara con un break di 8-0, frutto di ben 4 palle recuperate. Alla ripresa del gioco, si rivede finalmente una squadra più compatta e concentrata, le scelte di tiro migliorano e la partita si conclude con un giusto +18 per Assigeco.

Sabato prossimo al Campus contro US Reggio Emilia bisognerà sicuramente dare di più per conservare il primato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assigeco, nel derby in famiglia fra Under 18 regionali vincono i 2001. Under 18 Gold ancora in vetta

SportPiacenza è in caricamento