Questo sito contribuisce all'audience di

Assigeco, nel derby in famiglia fra Under 18 regionali vincono i 2001. Under 18 Gold ancora in vetta

L'Under 13 Gold vince in casa di Fidenza, l'Under 14 Uisp esagera mettendo a segno 125 punti

L'Under 18 regionale dell'Assigeco che ha vinto il derby

Pagina a cura dell'Ufficio stampa Assigeco

UNDER 13 GOLD

PALL.FULGOR FIDENZA - ASSIGECO PIACENZA 50 - 71

(10-21, 18-19, 6-15, 16-16)

PALL. FULGOR FIDENZA: Marcellini 3, Orlandi 2, De Simone 10, Pattini 6, Bondani 1, Ranieri 12, Aklilu 2, Marchesini 0, Martinelli 2, Marchesan 6, Olivieri 4, Sacareanu 2

ASSIGECO PIACENZA: Bissi S. 0,  Miloaie 8,  Ndione 26, Mazzocchi 0, Hohota 0, Bissi N. 0, Moia  9, Rapetti 2, Krstev 0, Bonfanti 0, Gazzola 8, Irianan 18

In gara 5 l'Assigeco PC affronta in trasferta la Pallacanestro Fulgor Fidenza: la squadra vuole proseguire la sua striscia di risultati positivi consolidando la posizione in classifica e soprattutto confermare i progressi nel gioco collettivo intravisti nelle partite precedenti. L'incontro, arbitrato da una copia di arbitri designati, comincia come normalmente ultimamente ci accade: la squadra avversaria parte meglio (giocatori più concentrati e reattivi) e ci mette in difficolta, portandosi avanti nel punteggio. Trascorsi i primi minuti l'Assigeco entra in partita e, con un perentorio 8-0, ribalta il risultato del match. Nella fase finale del primo quarto la Fulgor Fidenza riduce leggermente il divario nel punteggio fino allo strappo finale operato della nostra squadra che conclude il periodo sul 10 a 22.

Il secondo quarto vede una prima fase in cui le squadre si contrastano alla pari ed in cui il tabellino si incrementa per entrambe; una seconda fase in cui l'Assigeco prende il controllo della gara e porta il suo vantaggio a +17 sugli avversari; una terza fase in cui è la Fulgor Fidenza che sembra inarrestabile e rientra nel punteggio: il primo periodo si conclude sul 28 a 40. Nel terzo periodo si vede la miglior Assigeco che, nonostante una fase realizzativa non eccelsa (è il quarto in cui sono stati segnati meno punti), incrementa il vantaggio, chiudendo la frazione sul 34 a 55. Nella fase iniziale dell'ultimo quarto Assigeco infligge agli avversari un perentorio 11 a 0; la squadra di casa reagisce e, sospinta dal caloroso pubblico di casa, riduce il divario nel punteggio e la gara termina sul 50 a 71.

La partita ha mostrato, complessivamente, una buona Assigeco in cui tutti partecipano alla fase difensiva e contrastano efficacemente la squadra avversaria; un incontro in cui il risultato finale è stato incerto solo nelle fasi iniziali di gara. E' comunque da migliorare l'approccio alla gara, che negli ultimi incontri ci ha visto in difficoltà, e la fase offensiva che deve essere più corale per portare un numero di giocatori più ampio a referto ed avere un numero maggiore di opzioni offensive. Un altro aspetto da correggere è la continuità della prestazione nell'arco della gara: anche oggi abbiamo assistito a perentori strappi inflitti agli avversari seguiti da periodi di generale rilassamento che hanno consentito agli avversari di ridurre lo svantaggio. Ci attende ora un ciclo di difficili partite che vedrà la nostra squadra affrontare i team che ci precedono in classifica.

UNDER 14 GOLD

ASSIGECO PIACENZA – PALL. REGGIANA 71-68

(21-18, 36-33, 59-54)

UCC ASSIGECO PIACENZA: Impesi 24, Tanzi 5,Pisano Bafano, Cugini, Zanangeli 2, Ndione, Felici 2, Bassi, Bisagni M 13, Rossi 5, Bisagni A 18, Tacchini 2. All. Pedroni

PALL. REGGIANA: Gastaldi, Soncini, Torreggiani 11, Pastorelli, Bartoli 6, Solinini 8, Foppiano 13, Ahmed Wal 11, Marino 11, Brahimaj, Camara, Agnesini 8. All. Iemmi

Domenica mattina l’Under 14 gold ha affrontato la Pallacanestro Reggiana, formazione che non si è mai riusciti a superare e che ha sempre messo in difficoltà i nostri ragazzi. L’inizio del primo quarto vede subito gli avversari cercare di imporre il proprio ritmo, ben agevolati dagli errori difensivi della nostra formazione, ma tempo di prendere le misure ed i padroni di casa si rifanno sotto e cominciano a giocare bene come hanno fatto vedere nelle ultime partite, pressando gli avversari e costringendoli a diversi falli e riuscendo a sfruttare i tiri liberi guadagnati e le occasioni per arrivare al ferro. Il primo quarto si chiude sul 21-18 per i nostri ragazzi nonostante i diversi tiri sbagliati dalla lunga distanza.

Nel secondo quarto la Reggiana entra in campo con maggior grinta cercando di recuperare lo svantaggio e riuscendo a chiudere la strada per il canestro ai Piacentini, ma fortunatamente la buona precisione nei tiri liberi e la buona fase difensiva consentono all’Assigeco di andare all’intervallo lungo in vantaggio sugli avversari con il risultato di 36-33 (parziale di 15-15), nonostante i diversi tiri sbagliati ed una buona occasione di aumentare il vantaggio buttata via.

Nel terzo quarto la Reggiana cerca di chiudere ogni possibilità di tiro dei nostri ragazzi, che però riescono a mantenere una buona difesa, che sommata ad una più concreta fase offensiva, permette di portare a termine il quarto sul parziale di 23-21 sul compressivo 59-54 a favore dell’Assigeco. Nel quarto finale la Reggiana accorcia le distanze e l’Assigeco presa dal non voler far rientrare in partita gli avversari inizia a perdere la concentrazione ed a commettere troppi errori sotto canestro. Fortunatamente questa fase dura poco e a poco meno di due minuti dalla fine riusciamo a mantenere gli avversari ad una distanza tale dal permetterci di mantenere al sicuro la vittoria. L’Assigeco perde l’ultimo quarto 14-12, ma in ogni caso riesce a portare a casa la partita con il risultato di 71-68, nonostante una bassa fase realizzativa da due 20/70, ma merito di una buona precisione nei tiri dalla lunetta 19/30 e da tre 4/15.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con quella di oggi l’Under 14 Gold si porta a tre vittorie su cinque partite disputate e si dovrà preparare al meglio in questa settimana che li separa dall’impegnativa trasferta di domenica prossima 18 novembre, quando alle 17.30 dovrà affrontare fuori casa la Pallacanestro San Giorgio di Piano 2014, formazione che ha perso una sola partita sulle cinque disputate sino ad ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento