Giovedì, 28 Ottobre 2021
Basket

Locardi: «Una salvezza che ci riempie d'orgoglio. Adesso facciamo di tutto per conquistare i play off». VIDEO

Il secondo allenatore dell'Assigeco dopo il raggiungimento aritmetico della permanenza in Serie A2: «Da qui alla fine del campionato restano tre gare, faremo di tutto per vincerle»

In estate l’Assigeco era data dagli addetti ai lavori fra le maggiori candidate alla zona retrocessione. Mai pronostico fu più errato: a tre giornate dal termine la squadra di Gabriele Ceccarelli è già certa di aver conquistato la salvezza e ora può godersi le ultime sfide con un altro obiettivo, difficile ma ancora possibile: la qualificazione ai play off. Una soddisfazione enorme in casa piacentina, confermata dal vice allenatore Andrea Locardi.

Finalmente è arrivato il verdetto che tutti in casa Assigeco si attendevano: il prossimo anno sarete ancora in Serie A2.

«Adesso siamo certi e ne siamo molto felici. Tutti dobbiamo essere orgogliosi del risultato raggiunto. A inizio anno l’obiettivo stagionale era la permanenza in categoria: ottenerlo con tre giornate di anticipo ci riempie d’orgoglio».

Un traguardo raggiunto principalmente grazie a cosa?

«Alla costanza di rendimento mostrata durante la stagione. Se escludiamo la trasferta di Jesi e quella al PalaDozza ci siamo giocati tutte le gare fino all’ultimo. In qualche occasione è andata bene, altre volte siamo usciti sconfitti per episodi come ad esempio domenica scorsa, ma siamo sempre rimasti in campo fino all’ultimo pallone. E’ stato questo a portarci dritti al nostro obiettivo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locardi: «Una salvezza che ci riempie d'orgoglio. Adesso facciamo di tutto per conquistare i play off». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento