menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Crosariol a canestro nella gara contro Treviso

Andrea Crosariol a canestro nella gara contro Treviso

Andrea Crosariol mette in guardia: «Ci attendono delle battaglie». VIDEO

Il calendario propone al Bakery tre gare in otto giorni. Il centro biancorosso: «Sapevamo che per essere al massimo sarebbe servito un po' di tempo»

In questa fase iniziale della stagione dove dovete lavorare per puntare a crescere come squadra?

«Siamo una neopromossa, i giocatori che stanno maggiormente in campo sono tutti nuovi, sapevamo che ci sarebbe voluto un po’ di tempo per trovare il ritmo. Compagini del calibro di Treviso e Bologna sono composte da ragazzi che sono insieme da tanto tempo e certe cose vengono naturali. A noi, come è scontato, un po’ meno; ci vorrà qualche settimana perché tutti i meccanismi siano oliati alla perfezione».

Dal punto di vista tecnico cosa state facendo bene già adesso?

«Soprattutto all’inizio, quando siamo freschi mentalmente, riusciamo a trovare le soluzioni adatte. Adesso l’obiettivo è restare il più a lungo possibile al massimo del nostro livello cercando sempre i punti di forza».

Ora siete attesi da un mini tour de force, con tre partite in otto giorni a iniziare dalla trasferta di Ferrara. Cosa vi attendere dalla prossima settimana?

«Delle battaglie. Siamo pronti, ci stiamo allenando per questo e dobbiamo riuscire a conquistare il maggior numero possibile di punti».

E con l’ingresso di Voskuil in pianta stabile vedremo un’altra squadra?

«Decisamente sì, aiuta ad allargare il campo, è un gran tiratore e sa giocare bene a basket. Tutto di guadagnato».

Parliamo di risultati: nelle prossime tre gare quanti punti ti aspetti?

«Non si dice, speriamo il più possibile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento