menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Bausano (a destra) con il tecnico Gabriele Ceccarelli

Andrea Bausano (a destra) con il tecnico Gabriele Ceccarelli

Bausano: «Assigeco pronta per la nuova stagione, vogliamo giocarcela fino alla fine». VIDEO

Il general manager definisce gli obiettivi: puntiamo a restare lontani dalla lotta salvezza proponendo un basket in grado di appassionare i nostri tifosi

Una Assigeco che in estate ha vissuto qualche momento di incertezza, poi siete ripartiti alla grande.

«Sono stati mesi turbolenti, con una partenza un po’ a rilento. Siamo molto felici di essere nuovamente qui con uno spirito ancora più combattivo rispetto a prima, perché le difficoltà una volta superate aiutano a cementare tutto il gruppo, a iniziare dalla società per arrivare fino alla squadra. Adesso ci siamo e vogliamo giocarcela fino alla fine».

Avete anche già dimostrato di saper affrontare e superare i primi problemi.

«Siamo partiti in salita a iniziare dall’infortunio di Stefano Bossi, che a Reggio Emilia sta iniziando il suo percorso di recupero e ci auguriamo di riabbracciare presto in campo, sommato alla situazione legata a Murry e alla possibile partenza fortunatamente scongiurata: tutti aspetti che speriamo possano darci forza per il futuro».

Se dovessi presentare la nuova stagione? Il tuo allenatore ha detto che sarà un campionato diviso in due tronconi.

«Un torneo molto difficile e ancora più competitivo rispetto alla passata stagione, un’annata in cui le forze in campo sono spezzate in due, con sette squadre che hanno qualcosa in più e le altre chiamate a giocarsi uno o due posti per i play off. Nella seconda fascia le restanti nove formazioni possono giocarsela sia per un posto negli spareggi promozione sia per una lotta salvezza da cui vorremmo allontanarci il più velocemente possibile».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento