Basket

Per il cecchino Voskuil 77 punti in otto giorni: «Intensità e pubblico: adesso pensiamo a vincere». VIDEO

Bakery attesa da due gare casalinghe consecutive: si inizia domenica con Montegranaro seconda in classifica

Nell’ordine: 27, 28 e 22. Non sono i numeri da giocare al Lotto, ma gli impressionanti tabellini di Alan Voskuil nelle ultime tre partite della Bakery: complessivamente 77 punti in otto giorni, se non è record poco ci manca. Ma nonostante la vena della guardia di passaporto danese la formazione di Di Carlo ha rimediato due sconfitte nelle ultime tre gare e domenica nello scontro al PalAnguissola chiederà strada a Montegranaro seconda in classifica.

Inizia il lungo sprint finale verso la fine del campionato, a questo punto non si può davvero più sbagliare. Come vi preparate al momento decisivo della stagione?

«Ogni partita, anzi ogni possesso - spiega Voskuil - sarà importante. Da qui alla fine serviranno tanta intensità, sarà necessario giocare insieme e sfruttare tutti i palloni come se fossero gli ultimi della stagione».

Anche perché da qualche mese si dice che un paio di vittorie o un paio di sconfitte potrebbero modificare radicalmente la graduatoria, ma in realtà le squadre coinvolte nella zona medio-bassa sono sempre tutte lì.

«Vero, ma nelle ultime sfide per quanto ci riguarda è entrata in gioco anche un pizzico di sfortuna. Adesso non dobbiamo guardare alla classifica, ma concentrarci sulla singola sfida e sulla singola azione. Abbiamo dovuto fare i conti con qualche situazione non favorevole, ora speriamo che il vento cambi e tutto giri dalla parte della Bakery. Forse senza questa sfortuna avremmo qualche punto in più, ma noi non dobbiamo pensarci e guardare avanti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il cecchino Voskuil 77 punti in otto giorni: «Intensità e pubblico: adesso pensiamo a vincere». VIDEO

SportPiacenza è in caricamento