Baseball

L'avvio della Serie B di baseball posticipato al 22 e 23 maggio

Ai nastri di partenza anche il Piacenza. Cancellati i play off, la prima di ogni girone sarà promossa, l'ultima retrocederà in Serie C

In videoconferenza si è svolta la riunione tra i vertici federali ed i rappresentanti delle società delle 33 squadre iscritte al campionato di serie B 2021 di baseball.

La sostanziale novità emersa è la data di partenza del campionato: il fine settimana del 22-23 maggio dovrebbe essere definitivamente il momento del via. Prorogando di un mese la data iniziale prevista, vengono eliminati playoff promozione e playout retrocessione, in quanto la stagione autunnale inoltrata in cui avrebbero dovuto svolgersi, mal si concilia con il gioco del baseball. Dunque la prima classificata di ogni girone sarà direttamente promossa in Serie A; l’ultima classificata retrocessa in Serie C. Nessun cambiamento invece per quel che riguarda la formula: doppio incontro per ogni giornata, andata e ritorno classica, canonici nove inning ad incontro.  Anche i vincoli per l’impiego di giocatori restano immutati: I lanciatori non di scuola italiana potranno salire sul monte solo se under 23 ed in ogni partita, almeno un giocatore al di sotto dei 23 anni di età dovrà sempre essere schierato in campo.

Non resta che attendere la stesura del nuovo calendario e le indicazioni sulla possibilità di disputare incontri amichevoli, indispensabili per entrare in clima partita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvio della Serie B di baseball posticipato al 22 e 23 maggio

SportPiacenza è in caricamento