Baseball

Colpo di mercato del Piacenza Baseball: Gabriel Dall’Agnese biancorosso per il 2021

Classe 2000, di origini venezuelane, Gabriel vanta un curriculum importantissimo. Il club si assicura le prestazioni di un altro atleta azzurro

Il Piacenza baseball si assicura le gesta di un altro atleta azzurro: Gabriel Dall’Agnese vestirà la casacca biancorossa per il prossimo Campionato di Serie B.
Classe 2000, di origini venezuelane, Gabriel vanta un curriculum importantissimo: a soli 18 anni è lanciatore partente in Serie A2 per il Cus Brescia registrando numeri di alto livello, convincendo gli Athletics Bologna ad ingaggiarlo per la stagione successiva nella quale cresce ulteriormente e si dimostra ampiamente all’altezza della categoria di A2. Parallelamente ai Campionati seniores nella seconda serie nazionale, diventa titolare fisso della Nazionale Italiana Under 18 arricchendo la propria carriera in maniera molto importante.
La prima esperienza in maglia azzurra risale al 2017: le prestazioni ai vari raduni gli valgono la convocazione per il Mondiale Under 18 che si disputa in Canada. Gabriel marca un gettone di presenza contro il Messico ed è partente contro l’Australia ottenendo tre strikeout nel primo inning prima che la partita venga sospesa per maltempo. Il risultato finale del torneo è di rilievo: l’Italia conclude il mondiale al nono posto. A questo punto il giovane bergamasco continua a lavorare duro per crescere, migliorare e mantenere le aspettative; nel 2018 è protagonista alla Praga Baseball Week ed è considerato il primo partente della selezione di categoria, tanto che ai Campionati Europei disputati a Grosseto è l’unico del roster dell’Italia ad iniziare due partite sul monte: Spagna e Repubblica Ceca le nazionali avversarie.
Dotato di una palla curva micidiale che manda fuori tempo i battitori avversari, Dall’Agnese è ormai considerato uno dei migliori prospetti del monte di lancio ed anche da oltreoceano puntano gli occhi sulle sue prestazioni: a fine 2019 viene invitato ai tornei “International Stars” negli stati uniti, dove gli scout dei team professionistici valutano i giocatori promettenti provenienti da tutto il mondo. La strada verso il professionismo sembra in discesa ma un grave infortunio alla cuffia dei rotatori della spalla destra, quella con cui Gabriel lancia, tarpa le ali al ragazzo. Un lungo periodo di stop seguito da numerose sedute di potenziamento tra gli ultimi mesi del 2019 ed i primi del 2020 gli consentono di tornare sulla terra rossa nell’estate scorsa; per precauzione però il monte di lancio viene momentaneamente accantonato. Gabriel disputa il campionato di Serie C con il Bergamo alternandosi tra i ruoli di seconda e terza base, ben disimpegnandosi anche nel box di battuta. Durante la off-season lavora ancora al potenziamento della spalla, si sente bene ed è desideroso di provare a scalare di nuovo i livelli del baseball italiano e soprattutto, è ansioso di tornare a ricoprire il suo ruolo naturale di lanciatore. Ecco quindi che la proposta del Piacenza si rivela quella giusta: raggiunge i compagni di squadra dello scorso anno Gibson, Perez e Carnevale, ma soprattutto ritrova Gianluca Marenghi il quale ha seguito il suo percorso di crescita quando faceva parte dello staff tecnico della Nazionale Under 18: in tutte le competizioni internazionali ed ai raduni di preparazione i due hanno lavorato a stretto contatto e proprio il fatto che Giangio fosse appena stato nominato a capo dello staff tecnico, ha giocato un ruolo fondamentale nella decisione di Gabriel di approdare a Piacenza.
“L’obiettivo è sicuramente quello di tornare a lanciare al più presto e mi sto impegnando al massimo perché questo accada” – dichiara Dall’Agnese. “Sto bene, ho già effettuato qualche piccola sessione di bullpen e a breve ne abbiamo previste altre. Sono comunque a disposizione della squadra anche in altri ruoli e mi sento il morale e la carica al massimo per questa nuova avventura”.
Gianluca Marenghi replica: “Conosco bene Gabriel, il talento lo ha già dimostrato a livelli internazionali. E’ un ragazzo con la testa sulle spalle, un po’ emotivo e sicuramente l’infortunio avrà pesato molto sul suo morale. Insieme ai ragazzi dello staff lavoreremo molto soprattutto sulla mentalità perché è un aspetto trainante per il completo recupero fisico. Se tutto andrà per il meglio la squadra potrà contare su un innesto di altissimo spessore e Gabriel potrà finalmente riprendere ad inseguire i suoi sogni”.

Gabriel Dall’Agnese è subito sceso in campo domenica scorsa in occasione dell’amichevole contro gli Old Rags giocando in seconda base i primi tre quarti di match per poi spostarsi in terza, concludendo la partita con un ottima giocata difensiva che è valsa una doppia eliminazione ai biancorossi.
Non è stata la prima assoluta di Gabriel sul diamante De Benedetti: nel 2018 infatti, in preparazione ai Campionati Europei, ci fu un incontro amichevole tra il Parma Baseball e la Nazionale Under 18; nell’occasione Dall’Agnese lanciò come rilievo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo di mercato del Piacenza Baseball: Gabriel Dall’Agnese biancorosso per il 2021

SportPiacenza è in caricamento