Lunedì, 15 Luglio 2024
Baseball

Baseball - Prosegue il momento difficile del Piacenza, ancora sconfitto

Sala Baganza espugna il De Bendetti nella doppia gara

GARA1


SALA BAGANZA            0-0-6-0-4-0-0-2-0      12                                                                                                                                                                       

PIAC ENZA                    0-0-2-4-0-0-0-0-0        6


Formazione: Pancini ric, Torelli 2b, Cetti ec (Carsana), Loardi dh, Cufrè 3b (Zironi), Calderon ed (Gerardi es), D'Auria 1b, Albasi es (Contardi ed), Marelli ss. Lanciatori: Carrasco 8rl2.1 bv3 bb2 k5 pgl3), Lettieri 8rl2 bv2 bb5 k1 pgl1), Naccarella 8rl 2.2 bv2 bb2 k1 pgl 0), Lovattini (rl2 bv2 bb1 k0 pgl2).

Piacenza perde gara1 essenzialmente per colpe proprie: prima perchè con troppi peccati difensivi consente al Sala di guadagnarsi un vantaggio importante (6-2 al 3°) e poi perchè, una volta riagguantato il pareggio (6-6 al 4°), smarrisce completamente la sua propulsione offensiva permettendo agli ospiti di reimpadronirsi delle redini del match. Un 12-6 finale troppo punitivo ma che in definitiva premia un Sala non trascendentale che però con la sua praticità raccoglie tutto quello che gli viene servito. I salesi gelano il De Benedetti con 6 punti al 3° che per metà sono responsabilità della difesa biancorossa. Piacenza reagisce ed in due attacchi pareggia con 4 valide da parte della parte meno nobile del line-up. Un segnale forte che purtroppo non troverà continuità nei cinque attacchi successivi nel corso dei quali il Piacenza non andrà oltre due isolati singoli. Sala non chiede niente di meglio e con 4 punti al 5° rimette in sesto le cose (10-6). Altri 2 arriveranno all'8° quando ormai i segnali di resa dei padroni di casa sono evidenti. Si giunge al 12-6 finale che punisce un Piacenza troppo arrendevole al cospetto di un avversario superiore ma non quanto ci si aspettava.

GARA2


SALA BAGANZA               0-0-0-2-0-0-0-3-0     5                                                                                                                                                                             

PIACENZA                        0-0-0-1-0-0-0-0-0     1


Formazione: Pancini 2b, Zironi 3b, Loardio dh /lan, Calderon ed (Gerardi), Torelli ric, D'Auria 1b, Carsana ec, Contardi es(Albasi), Marelli ss (Carrasco). Lanciatori: Cufrè (rl6 bv6 bb0 k3 pgl2), Sanna (rl1.1 bv1 bb1 k0 pgl1), Loardi (rl1.2 bv2 bb0 k4 pgl0).

Piacenza deve arrendersi anche al pomeriggio ma se non altro stavolta vende più cara la pelle. Resta in partita fino al 7° completo ed in pratica si arrende solo con i 3 punti subiti all'8°. La voglia di reagire, dopo la scoppola mattutina c'è, ma ancora una volta sono le mazze a non rispondere  alla chiamata. Uno score impietoso riporta cinque valide, ben cinque battute in doppio gioco e la terza base toccata solo al quarto attacco quello nel quale il singolo di Loardi ha portato a casa l'unico punto. Come al mattino il Sala Baganza fa nulla di trascendentale, vive di rendita per poi piazzare il colpo del ko al momento opportuno. Con queste due vittorie tiene vive più che mai le sue ambizioni di play-off mentre per Piacenza inizia da oggi un ciclo importante nel quale non bisognerà più sbagliare per non sciupare quanto di buono prodotto nella prima parte di campionato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball - Prosegue il momento difficile del Piacenza, ancora sconfitto
SportPiacenza è in caricamento