Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball - Playoff: Piacenza batte Castelfranco in Gara 2 e pareggia la serie

Il Piacenza batte Castelfranco Veneto 8-5 in gara2 rimettendo le cose in ordine dopo la brutta figura del giorno precedente. I biancorossi riponevano molte delle loro speranze in Franklin Castillo ed il lanciatore di scuola dominicana non ha tradito le attese sfoderando una prestazione che verrà ricordata a lungo. Adesso la squadra di Nieves è attesa dalle partite di ritorno in trasferta e dopo quello visto in questa gara2 tutto diventa davvero possibile.

CASTELFRANCO    0-1-0-1-2-0-1-0-0   5                                                                                                                                                                                             
PIACENZA             0-2-0-0-2-4-0-0-R   8

Formazione: Chacon 3b, Juaquin ss, Cetti ec, Capra 1b, Calderon es, Molina ed/lan, Gardenghi ric, Caimmi 2b, Minoia dh (Pinoia ed). Lanciatori: Castillo (rl7 bv9 bb2 k3 pgl4), Macak (rl1 bv2 bb1 k1 pgl0), Molina (rl1 bv1 bb0 k1 pgl0).

Se sabato la partita era stata a senso unico con un Piacenza uscitone malconcio, gara2 era viceversa accesa e combattuta, tra due squadre che dimostravano di non essere giunte per caso ai play-off. Piacenza sembra essersi scrollato di dosso la batosta di ventiquattr'ore prima e si ripresenta in campo sorretto da rinnovata fiducia. La ricca serie di episodi che caratterizzerà la sfida inizia al 2° inning quando i veneti vanno avanti 1-0 con tre valide ma Piacenza risponde sorpassando 2-1 grazie a tre basi gratuite ed una volata di sacrificio di Caimmi. I biancorossi capiscono ben presto che si può osare anche perchè sul monte hanno un Castillo in più. e non si demotivano nemmeno al 4° quando gli ospiti raggiungono il pareggio (2-2). La quinta ripresa è la più prolifica di tutte con due punti per parte. Al 4-2 trevigiano Piacenza risponde riequilibrando le cose sul 4-4 con il doppio di Juaquin, il colpito su Cetti, un lancio pazzo ed il bunt di sacrificio di Capra. La partita entra nel vivo e la sensazione è che ad avere la meglio sarà la squadra capace di colpire duro per prima e in questo senso è proprio Piacenza  a far partire il fendente decisivo. Al 6° attacco arrivano 4 punti che faranno la differenza: sul rilievo ospite, Minoia, Chacon e Juaquin (doppio) infilano tre valide in stecca creando presupposti molto interessanti. Castelfranco accusa il colpo, Cetti va in base, Capra indovina una volata di sacrificio e con un errore veneto il parziale va sull'8-4. Nel finale ci sarebbero anche le occasioni per chiudere i conti ma il punteggio resta invece sempre in bilico tra tensioni crescenti. Castillo regge fino al 7° dopo di che, chiuso un lavoro più che egregio, lascia la pallina a Macak ed infine a Molina. Castelfranco ha sette vite e arriva a trovarsi a basi piene ma Piacenza non molla la presa incassando un solo ulteriore punto che non intacca una vittoria sacrosanta. La serie va così in pareggio e a Castelfranco, fra sette giorni, si andrà come minimo a gara4. L'avversario resta un osso duro ma adesso Piacenza ci spera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

GIOVANILI: seconda vittoria per l'U12 in Coppa Emilia. Biancorossi vittoriosi in casa 16-5 sullo Junior Parma e ad un passo dal passaggio del turno. Ultimo sforzo nel girone domenica prossima al Montesissa contro Langhirano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento