Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball - Piacenza sconfitto con Reggio Emilia, sfumano i playoff

L'Euroacque lascia sul diamante di Reggio Emilia le sue residue speranze di allungarsi la stagione ai play-off

L'Euroacque lascia sul diamante di Reggio Emilia le sue residue speranze di allungarsi la stagione ai play-off. I biancorossi sono stati battuti 9-8 non senza recriminazioni se si considera che c'è voluto un inning supplementare per decidere una sfida giocata sul filo del'equilibrio fino all'ultimo lancio. Una sconfitta la si poteva anche preventivare, considerato che Reggio è la seconda forza del girone alle spalle dell'imbattuto Sala Baganza che però corre fuori classifica, ma il modo in cui è maturata aumenta il rammarico per un'impresa purtroppo solo sfiorata. Scorsoglio incassa due valide al 1° e Reggio va a condurre 1-0 ma Piacenza replica con 3 punti al 2° conseguenza del doppio di Calderon, il singolo di Rossi D. ed il triplo di Gambini. Al cambio campo Reggio risponde andando sul 3-2 ma soprattutto tra il 3° e 4° inning mette a segno 4 punti ( sei valide in tutto) che sembrano condannare l'Euroacque che a quel punto è costretta ad inseguire sul 6-3. Meno male che c'è ancora carburante nel serbatoio, quanto basta ai biancorossi per pareggiare al 5°n(6-6) con i singoli di Minoia, Bianchi, Rossi D. e Gambini. A questo punto la partita, fin a quel punto alquanto movimentata, infila quattro inning in bianco che cristallizzano la parità fino all'ultimo out del 9°. Si rendevano necessari i supplementari che si aprivano con 2 punti dell'Euroacque, battuti a casa dal doppio di Calderon, ma la vittoria, ormai letteralmente in tasca, sfuggiva di mano ai nostri che al cambio cambio dilapidavano il vantaggio facendosi superare 9-8 sul filo di lana. Una autentica beffa le cui conseguenze andavano oltre la semplice battuta d'arresto ma si ripercuotetevano  su di una classifica che, ad una giornata dalla fine, può concedere all'Euroacque solo il terzo posto finale. Aumentano così i rimpianti per una stagione che poteva riservare maggiori soddisfazioni.

PIACENZA             0-3-0-0-3-0-0-0-0-2     8

REGGIO EMILIA    1-1-2-2-0-0-0-0-0-3     9

Formazione: Minoia 3b, Bianchi ss, Molina ec/ed/lanc, Calderon 1b, Rossi D. 2b, Gambini dh (Golzi), Bosi es (Anelli ec), Lambri ed/es (Pinoia), Carsana ric. Lanciatori: Scorsoglio rl3 bv6 bb3 k1 pgl3), Rossi M. (rl1 bv3 bb0 k1 pgl2), Sanna L. (rl3 bv2 bb0 k3 pgl0), Gremi (rl1 bv1 bb0 k1 pgl0), Molina (rl1.2 bv4 bb0 k3 pgl 0). All.: Acosta N.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento