Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball - Piacenza sconfitta 6-2 dall'Heidenheim

L’amichevole di sapore europeo messa in piedi dalla Rebecchi Nordmeccanica, a pochi giorni dalla partenza del campionato, ha visto la vittoria del Voith Heidenheim Heidekopfe per 6-2. I due club sono uniti da un rapporto di collaborazione, che...

Baseball - Piacenza sconfitta 6-2 dall'Heidenheim - 1
L’amichevole di sapore europeo messa in piedi dalla Rebecchi Nordmeccanica, a pochi giorni dalla partenza del campionato, ha visto la vittoria del Voith Heidenheim Heidekopfe per 6-2.

I due club sono uniti da un rapporto di collaborazione, che nel tempo ha prodotto anche amicizia, che porta ogni anno i bavaresi a trascorrere a Piacenza una settimana per preparare la Bundesliga, ovvero il massimo campionato germanico. Si tratta di uno dei top-team del baseball teutonico che vanta nel proprio palmares anche una finale di Coppa dei Campioni persa nel 2010 contro Bologna. E nel capoluogo emiliano ha disputato tra sabato e domenica il quadrangolare Blue-F contro squadre dell’Italian Baseball League, perdendo 4-1 contro la Fortitudo e ottenendo il terzo posto a spese del Parmam battuto 3-1.

Essendo stato anche il Piacenza impegnato nel doppio confronto contro Novara, per l’amichevole del De Benedetti si è optato per la distanza degli otto innings senza impiegare i lanciatori titolari. Per Piacenza si sono succeduti Orlando Perdomo (tre innings), il nuovo pitching coach biancorosso che solo qualche anno fa è stato nazionale venezuelano, Marcello Gremi ( due innings), giovane prospetto piacentino che quest’anno sarà in prestito in Serie C nella vicina Codogno, e negli ultimi due innings l’allenatore Gianluca Marenghi che di tanto in tanto non disdegna di risalire in pedana.

I primi punti al 3°, due per parte per l’esattezza, e poi il decisivo allungo ospite che determinava il verdetto finale di una partita che aveva tutti i connotati di un allenamento. Un impegno lo stesso utile per la Rebecchi Nordmeccanica  prossima all’opening day di sabato contro l’Oltretorrente Parma. La squadra di Marenghi ha fatto a meno di Luca Riccò e la circostanza si ripeterà anche nei primi turni di campionato a seguito di uno stiramento. Così Marenghi ha opposto all’Heidenheim il seguente line-up: Ferrini 6, Catti 8 (Rossi), Cammi 2, Capra 3, Riccio 7, Berra 4, Pinoia 9 (Golzi), Cristalli 5 (Carini), Scorsoglio dh.   

PIACENZA         0-0-2-0-0-0-0-0   2
HEIDENHEIM     0-0-2-2-1-0-1-X   6

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento