rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Baseball

Baseball - Piacenza: Mauro Schiavoni è il colpo da novanta del mercato biancorosso

Argentino di Salta con origini italiane, classe 1986, destro sia di mazza sia di guanto, Schiavoni arriva a Piacenza con la formula del prestito dal Parma, società Campione d’Europa in carica

Sul filo di lana, a pochi giorni dall’inizio del Campionato di Serie B 2022, il Piacenza baseball piazza un sensazionale colpo di mercato assicurandosi le prestazioni di Mauro Schiavoni.
Argentino di Salta con origini italiane, classe 1986, destro sia di mazza sia di guanto, Schiavoni arriva a Piacenza con la formula del prestito dal Parma, società Campione d’Europa in carica. Veterano di grande esperienza sia nei massimi Campionati nazionali, sia in competizioni internazionali, Mauro fa della duttilità la sua principale dote: può essere infatti schierato in campo in quasi tutti i ruoli del diamante, oltre a fornire un pesante apporto al line up dal box di battuta. Nel corso della sua ventennale carriera Schiavoni è noto principalmente nel ruolo di lanciatore ma può disimpegnarsi come esterno, agli angoli del diamante e addirittura nel ruolo di ricevitore. Un autentico utility player che tutti gli staff tecnici vorrebbero a disposizione.

Mauro Schiavoni approda per la prima volta in Italia nel 2003 per vestire la casacca del Codogno con la quale disputerà anche le due stagioni successive di Serie A2. Nel 2006 il passaggio nella massima serie tra le fila del Parma. Nel frattempo non mancano le esperienze con la maglia della Nazionale Italiana juniores: un Campionato Europeo ed uno Mondiale gli consentono di farsi notare dagli scout dei team della Major League americana: nel 2007 firma un contratto con l’organizzazione dei Cincinnati Reds disputando la Dominican League nel ruolo di ricevitore. Il 2008 registra il passaggio ai team affiliati dei Minnesota Twins i quali lo impiegano esclusivamente sul monte di lancio. Nel 2009 il ritorno in Italia per vestire i colori dell’emergente San Marino e di nuovo l’azzurro della Nazionale maggiore con la quale disputa il torneo di preparazione al Mondiale. Conclusa la stagione giocando la finale scudetto, poi vinta da Bologna, e con statistiche di assoluto rilievo, viene ingaggiato per il 2010 dal Rimini con cui centra i playoff della massima serie. Negli anni successivi il rientro in patria e l’inizio di una nuova carriera internazionale con la Seleccion Argentina, della quale è tuttora autentica star e punto di riferimento per i giovani. Proprio con la Nazionale Argentina disputa il prestigioso torneo PanAmericano. Dopo una parentesi in Bundesliga nel roster dei Manheim Tornados, Schiavoni rientra in Italia, questa volta a Castenaso dove vince il Campionato di Serie A2 nel 2018. Il 2019 lo vede tornare a Parma a stagione in corso per ricoprire il ruolo di lanciatore di rilievo, concludendo la stagione senza concedere nemmeno un punto agli avversari. L’inizio della pandemia ne blocca poi gli spostamenti dal Sudamerica, dove Mauro disputa due stagioni con la squadra della sua città, giocando esclusivamente nel ruolo di esterno. Quest’anno il ritorno in Italia e l’approdo a Piacenza dove ritrova il suo compagno di Nazionale nonché concittadino Ezequiel Cufre.
Schiavoni si è da qualche giorno stabilito in città con la famiglia, si sta allenando regolarmente con la squadra ed è già sceso in campo nei recenti incontri amichevoli mostrando una notevole padronanza della mazza: nel triangolare di Reggio Emilia ha ottenuto un complessivo di cinque valide su nove turni, con due doppi e tre punti battuti a casa. In difesa è stato impegnato come esterno sinistro, terza base e prima base. Saranno questi principalmente i ruoli in cui lo vedremo in campo nella prima fase del Campionato che prenderà il via sabato prossimo, ma con le giuste tempistiche di preparazione chissà che non possa far vedere le sue doti anche nei ruoli che lo hanno portato ai vertici del baseball nostrano e non solo…

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baseball - Piacenza: Mauro Schiavoni è il colpo da novanta del mercato biancorosso

SportPiacenza è in caricamento