Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball - Piacenza, in Toscana serve solo la vittoria

La Rebecchi Nordmeccanica viaggia in Toscana per il secondo turno dei play-off di A. Doppio incontro sabato a Castiglione della Pescaia, nel Grossetano, con gara1 alle 15,30 e gara2 alle 20,30 (arbitri Montalto e Iacobelli). Dopo le sconfitte...

Baseball - Piacenza, in Toscana serve solo la vittoria - 1
La Rebecchi Nordmeccanica viaggia in Toscana per il secondo turno dei play-off di A. Doppio incontro sabato a Castiglione della Pescaia, nel Grossetano, con gara1 alle 15,30 e gara2 alle 20,30 (arbitri Montalto e Iacobelli). Dopo le sconfitte contro Bollate ai biancorossi servono due vittorie per continuare a sperare in uno dei due posti utili per le semifinali scudetto. Non sarà facile perché i maremmani, seppur matricola, stanno disputando una stagione positiva oltre ogni previsione e sono reduci da un pareggio pesante a Sala Baganza (sconfitta 8-0 con i lanciatori italiani in pedana e vittoria 3-2 con quelli di scuola straniera). Del resto Castiglione è piazza storica del batti e corri e negli anni ’80 stazionò a lungo nella massima categoria prima di vivere un lungo purgatorio in B terminato l’anno scorso con il ritorno in Serie A.

In regular season il Jolly Roger è arrivato secondo nel girone C (14 vittorie e 9 sconfitte) alle spalle dei cugini del Grosseto e può quindi legittimamente proporsi come candidata al passaggio del turno. In gara1 i lanci di Filippo Bertolini (statistiche alla mano uno dei migliori pitcher italiani) possono concedere qualche chance in più al Piacenza mentre in gara2 come al solito il venezuelano Pedro Guerra sarà chiamato a confrontarsi con un avversario di uguale calibro, nella circostanza quel Remigio Leal che il Piacenza conobbe due anni fa quando militava nel Nettuno. Con una media pgl 2.28 in regular season e la vittoria con complete-game contro Sala Baganza si presenta come una delle stelle della categoria, non fosse altro per i suoi prestigiosi trascorsi in Ibl1. Confronto quindi nel complesso equilibrato da quale comunque il Piacenza deve pretendere il massimo se vuole seriamente restare in corsa prima della lunga pausa agostana.

Le altre partite: la capolista Bollate è in trasferta a Foggia mentre di particolare richiamo, non solo per i riflessi che avrà sulla classifica, è il derby ducale tra Collecchio e Sala Baganza.
Classifica: Bollate 1000 (2-2-0), Collecchio, Sala Baganza, Foggia, Jolly Roger Castiglione P. 500 (2-1-1), Piacenza 0 (2-0-2).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento