Questo sito contribuisce all'audience di

Baseball B - Piacenza: trasferta da non sbagliare in casa del fanalino di coda Poviglio

In questa parte di campionato che precede la lunga sosta di agosto, l'Euroacque troverà quasi tutte le squadre che occupano la parte bassa e l'occasione è davvero ghiotta per rafforzare la classifica prima della volata finale a settembre

L'Euroacque fa visita al Poviglio ultimo in classifica ed ormai pressoché condannato alla retrocessione. Ai reggiani restano infatti misere chance di salvezza essendo staccati, a dieci partite dalla fine, di sei lunghezze dai cugini del Reggio Emilia, terz'ultimi. Ciò nonostante gli odierni avversari del Piacenza stanno onorando il campionato in tutto e per tutto e proprio per questo i ragazzi allenati da Kevin Nieves dovranno porre la massima attenzione a non sottovalutare l'impegno. E' vero che Poviglio ha assommato ben 22 sconfitte ma 5 sono state di un punto e meno di un mese fa è stato in grado di imporre il pareggio alla capolista Oltretorrente. Una squadra indubbiamente con parecchi limiti ma in grado, estemporaneamente, di regalarsi prestazioni sopra le righe. Del resto anche all'andata, al De Benedetti, pur facendo doppietta l'Euroacque soffrì in gara1 vincendo di misura e solo in gara2 riuscì ad imporre in modo netto la sua superiorità. Primo non fidarsi quindi per non cadere in qualche trappola come avvenuto domenica scorsa contro quell'Avigliana che si presentava, anch'essa, come vittima predestinata. Ed invece ne è uscito un inatteso pareggio del quale l'Euroacque avrebbe fatto volentieri a meno e che certamente non vorrà ritrovarsi tra le mani al termine della trasferta a Poviglio. In questa parte di campionato che precede la lunga sosta di agosto, l'Euroacque troverà quasi tutte le squadre che occupano la parte bassa e l'occasione è davvero ghiotta per rafforzare la classifica prima della volata finale a settembre. Il ciclo di confronti con le formazioni più abbordabili è iniziato così così contro Avigliana ma a partire dal Poviglio per poi proseguire con Vercelli ed il recupero ad Avigliana sarà molto importante non sprecare l'opportunità di raggranellare una bella manciata di punti. Al momento di stilare la formazione Nieves dovrà tener conto, a Poviglio, delle condizioni di Matteo Capra o meglio della sua caviglia. Una distorsione lo ha costretto ad abbandonare la prima base in gara2 domenica scorsa ed ancora il suo pieno recupero non è certo. Gli accertamenti effettuati in settimana non hanno evidenziato nulla di serio ma resta tutta da verificare la certezza di poter contare anche a Poviglio sul pesante apporto che Capra sta dando, da inizio stagione, al line-up biancorosso. Tutti al cento per cento gli altri compagni con Scorsoglio e Peluso lanciatori partenti nelle due gare.

ALTRE PARTITE: Reggio Emilia-Piemonte Vercelli, Settimo Torinese-Crocetta Parma, Milano 1946-Oltretorrente Parma e Junior Parma-Avigliana Bees.

CLASSIFICA: Oltretorrente 769 (26-20-6), Settimo 692 (26-18-8), Crocetta 680 (25-17-8), Milano 577 (26-15-11), Piacenza 520 (25-13-12), Junior 480 (25-12-13), Vercelli 423 (26-11-159, Reggio Emilia 385 (26-10-16), Avigliana 320 (25-8-17), Poviglio 154 (26-4-22).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

  • Serie C - Il Piacenza non sa più vincere. La Pro Vercelli strappa l'1-1 nel finale, biancorossi ora terzultimi

Torna su
SportPiacenza è in caricamento