rotate-mobile
Atletica

Raffica di medaglie ai Provinciali per l'Atletica 5 Cerchi

Le cadette blu-arancio si qualificano come sesta squadra regionale

Festa grande per l’Atletica 5 Cerchi, che con 12253 punti conquista l’accesso alla finale regionale tra le prime 15 società Emiliano-Romagnole classificate dopo le fasi provinciali, in programma a Modena il 25 e 26 maggio 2024. Un sodalizio, quello blu-arancio, sorto solo nel 2007 ma ormai divenuto uno dei team regionali giovanili più quotati. Nelle due giornate dei campionati provinciali dedicate alle categorie ragazzi (2011-12) e cadetti (2009-10), sono state ben 50 le medaglie vinte dalla compagine blu-arancio al Campo “Pino Dordoni” di Piacenza: 27 titoli provinciali, otto argenti e 15 bronzi.
Da ammirare le performance di Giorgia Gropelli, classe 2011, che conquista ben cinque titoli provinciali nei 60 m, 60 m ostacoli, salto in alto, salto in lungo e tetrathlon B. Luca Panni sale per quattro volte sul primo gradino del podio nei 60 m, 60 m ostacoli, salto in alto e tetrathlon B. Tommaso Corbellini vince il vortex con 41,83 m, è argento nel tetrathlon B e bronzo nel salto in alto, 60 m e 60 m ostacoli. Reginetta incontrastata del mezzofondo è la cadetta Vittoria Gallazzi che vince i 1000 m in 3’22”5, i 2000 m e i 1200 m siepi in 4’17”. Mila Santi conquista il gradino più alto nel pentathlon cadette, nei 300 m e nella staffetta veloce.
L’Atletica 5 Cerchi si distingue anche nel podio provinciale dell’asta, del salto in lungo e del salto triplo con Sara Griziotti, Paolo Magnani, Sveva Ranzani e Matilde Tivegna, quest'ultima capace di vincere anche il giavellotto. Tripletta di ori per Francesca Bargazzi negli 80 m, 300 m ostacoli e nella staffetta 4x100 m. Nei 2000 m di marcia, netta supremazia di Viola Pagani che si impone sulle avversarie con il tempo di 12’30”8. Nel getto del peso, nel vortex e nel martello i campioni provinciali 2024 sono Margherita Guasconi, Sophie Rantier e Tommaso Lambrughi, mentre nel martello femminile argento e bronzo per Stella Bianchi e Erma Gjuzi. Eleonora Marroni si mette al collo l’oro nelle prove multiple ragazze e l’argento nel salto in lungo.
Queste straordinarie performance sono frutto del lavoro quotidiano dei coordinatori e tecnici del settore giovanile, Francesca Foppiani e David Palladini. L'Atletica 5 Cerchi si conferma così una realtà sportiva di rilievo nel panorama regionale, pronta a sfidare le migliori società nella prossima finale regionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di medaglie ai Provinciali per l'Atletica 5 Cerchi

SportPiacenza è in caricamento