Questo sito contribuisce all'audience di

Raduno azzurro per il saltatore Lorenzo Dallavalle

Si colora ancora di azzurro la bacheca dell’Atletica Piacenza. Dopo le convocazioni ai raduni tricolori con la nazionale giovanile è arrivata questa volta la chiamata in nazionale maggiore per Lorenzo Dallavalle. L’atleta biancorosso parteciperà...

Buttò e Dallavalle
Si colora ancora di azzurro la bacheca dell’Atletica Piacenza. Dopo le convocazioni ai raduni tricolori con la nazionale giovanile è arrivata questa volta la chiamata in nazionale maggiore per Lorenzo Dallavalle. L’atleta biancorosso parteciperà al raduno del settore salti in estensione guidato dal responsabile azzurro Paolo Camossi che si terrà al palaindoor di Padova dal 9 al 15 febbraio. Lo stage tecnico, che vedrà impegnati quattordici atleti, nove uomini e cinque donne, selezionati direttamente dal d.t. Massimo Magnani, ha lo scopo di verificare lo stato di preparazione in vista dei prossimi impegni agonistici. L’atleta biancorosso, matricola universitaria alla facoltà di giurisprudenza di Pavia, si è guadagnato la fiducia dello staff azzurro in virtù dei brillanti risultati della scorsa stagione che lo hanno portato a conquistare la decima posizione alla rassegna iridata juniores di Eugene. A seguire le sedute di allenamento è stato convocato anche Ennio Buttò, tecnico biancorosso con esperienza oramai trentennale, che attualmente sta plasmando un’interessante gruppo di giovani saltatori al campus Dordoni di Piacenza. Al raduno in terra veneta sarà presente anche Stefano Braga, punto di forza per tanti anni dell’Atletica Piacenza, che per quest’anno vestirà la maglia dei campioni d’Italia della Riccardi Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento