Giovedì, 23 Settembre 2021
Atletica

LIVE - L'Italia chiude settima la 4x400 con il nuovo record italiano: 2.58.81

Grande frazione di Scotti che recupera dall'ottavo al quinto posto, ma una indecisione al cambio rallenta l'Italia

Edoardo Scotti è pronto per la finale olimpica (f. Colombo/Fidal)

Dal nostro inviato a Tokyo

L'Italia chiude settima a causa di un'imprecisione nel cambio: Scotti aveva trovato spazio all'interno ma Sibilio era rimasto all'esterno a prendere il testimone. Gli azzurri hanno comunque corso fortissimo e chiudono in 2.58.81, nuovo record italiano 

Fenomenale Scotti che recupera fino alla quinta posizione, ma c'è un problema al cambio e gli azzurri tornano settimi

Italia sesta dopo la prima frazione di Davide Re. A metà gara Italia ottava

Inizia la presentazione, ormai ci siamo. L'Italia entra per seconda, correrà in corsia 3. Atleti sui blocchi,si attende solo lo sparo dello starter

Entrano in pista gli staffettisti, Re prova la partenza. Poi usciranno nuovamente tutti per la presentazione che anticipa la gara 

Conclusa la 4x400 femminile con la vittoria nettissima degli Stati Uniti in 3.16.85 davanti alla Polonia in 3.20.53 con il bronzo al collo della Giamaica in 3.21.24. Fra un quarto d'ora tocca agli uomini

Terminato anche il giavellotto, oltre ai 10mila metri femminili e ai 1500 maschili ora resta in corso di svolgimento solamente il salto in alto femminile. Già pronti i blocchi di partenza per la 4x400 femminile, poi toccherà ai maschi con l'Italia e Edoardo Scotti

E' iniziata la serata conclusiva dell'atletica all'Olympic Stadium di Tokyo (domani si chiude con la maratona in programma all'alba) e subito arrivano enormi emozioni peri colori azzurri con le premiazioni di Antonella Palmisano e della staffetta 4x100 che ieri ha entusiasmato tutti con le frazioni di Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu. Per due volte l'inno di Mameli ha riempito lo stadio, fra gli applausi dei tanti atleti presenti sulle tribune.

Le premiazioni e più in generale le Olimpiadi vissute dall'atletica italiana daranno una spinta ulteriore alla staffetta 4x400 che questa sera chiuderà il programma alle 21.50 ora giapponese (le 14.50 in Italia) con Edoardo Scotti protagonista. Dopo un'eccellente semifinale coronata con il quinto tempo complessivo e un nuovo incredibile record italiano in 2.58.91 gli azzurri provano a compiere il miracolo. «A parte gli Stati Uniti - hanno spiegato subito dopo essersi qualificati - tutti gli altri sono su livelli simili. Noi cercheremo di fare meglio della semifinale». Per l'Italia gara in terza corsia e una novità nella composizione della staffetta rispetto alla prova di ieri sera: Davide Re in prima frazione, poi Vladimir Aceti, Edpardo Scotti e chiusura assegnata a Alessandro Sibilio, già finalista nei 400 ostacoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LIVE - L'Italia chiude settima la 4x400 con il nuovo record italiano: 2.58.81

SportPiacenza è in caricamento