Questo sito contribuisce all'audience di

L'Atletica 5 Cerchi porta quattro atleti agli Italiani

Un lungo week end di gare per l'Atletica 5 Cerchi che alla prima uscita della nuova stagione piazza già 4 atleti ai campionati italiani. A Padova al meeting indoor di prove multiple Elisa Caviglia classe 1992 categoria promesse, e gli junior...

In foto: Caviglia, Foudhaili, Roberto e Fontana
Un lungo week end di gare per l'Atletica 5 Cerchi che alla prima uscita della nuova stagione piazza già 4 atleti ai campionati italiani. A Padova al meeting indoor di prove multiple Elisa Caviglia classe 1992 categoria promesse, e gli junior Federica Roberto del '95 ed Edoardo Fontana del '96 staccano il biglietto per i Campionati Italiani di Prove Multiple che si terranno il 25/26 gennaio proprio sulla pista e pedane del nuovo impianto di Padova. Elisa Caviglia alla prima uscita di carriera nella specialità del pentathlon (60 ostacoli, salto in alto, getto del peso da 4 kg, salto in lungo e 800 m) chiude la classifica promesse al secondo posto con 3053 punti dietro solo alla pluricampionessa di salto in alto Alessia Trost. Partita subito con il piede giusto ferma il crono a 9"42 nei 60 ostacoli, nell'alto sale fino a quota 1.51 m, mentre nel peso incappa in un nullo e scaglia la palla da 4 kg a soli 7.72 m. Nel salto in lungo si ferma a 4.90 m, mentre negli 800 m chiude in 2'30"70. Federica Roberto ritorna alle prove multiple dopo un anno e senza indugio chiude i 60 ostacoli in 9"52, nell'alto purtroppo pasticcia e si deve accontentare di 1.39 (personale di 1.55 m), scaglia il peso a un ottimo 8.55 m riportando nel paniere punti preziosi, nel lungo nonostante una rincorsa ancora da costruire atterra a 5.00, mentre negli 800 m chiude senza difficoltà in 2'37"07 per un totale di 2907 punti.

Anche Edoardo Fontana impegnato nell'eptathlon junior ottiene il pass per i campionati italiani totalizzando 3928 punti. Sette prove distribuite su due giornate (60 m 7"95, salto in alto 1.67 m, getto del peso da 6 kg 9.58 m, salto in lungo 5.65 m e 60 m ad ostacoli da 1 metro 9"56, salto con l'asta 4 metri e 1000 m 3'04"81). Presente anche Billy Foudhaili che purtroppo inciampa all'uscita dai blocchi nei 60 hs e risica per lui in modesto 10"07, lasciando punti preziosi per ottenere il pass per gli italiani. Migliora i personali nel lungo grazie a 5.57 m e nei 60 m con 7"96, nell'asta sale fino a 2,80 m e ferma il crono a 2'56"29 nei 1000 dopo una gara spinta dal primo metro totalizzando dopo 7 gare 3514 punti.

Ai campionati regionali assoluti di Parma erano inserite delle gare di contorno dedicate al settore giovanile e a rappresentare i colori dell'Atletica 5 Cerchi sono scesi sulla pedana del salto triplo Elisa Rinaldi e Michele Bozzo entrambi del '99. Elisa Rinaldi oltre a vincere la gara atterra per ben due volte a 10,90 m che oltre a rappresentare il personale è il pass per i campionati italiani cadetti. Michele Bozzo invece si aggiudica la medaglia d'argento agguantando anch'esso il personale di 11,38. Anche al meeting indoor di Modena i gli atleti blu arancio della categoria allievi (1997/98) sfrecciano veloci: Martina Manzini scende per la prima volta sulle barriere dei 60 ostacoli da 76 cm e chiude quarta con l'ottimo crono di 9"60. Giovanni Michelotti sui suoi standard chiude in 9"13. Mentre ai blocchi di partenza dei 60 m scende per la prima volta sulla pista indoor Alice Zucca che chiude con un ottimo 8"80.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento